Ecco dove si svolgeranno i prossimi interventi di “restyling” a Cassino

I quartieri della si rifanno il trucco: asfalto, punti luce, marciapiedi. Ecco le zone di Cassino interessate dai lavori.

“Il programma di interventi sulle strade, le piazze ed i marciapiedi della città continua con l’impegno del settore manutenzione del Comune di Cassino. Una volta terminati i lavori su via Virgilio, dove si sta ultimando il rifacimento dei marciapiedi, e su via Po, strada molto frequentata dove è prevista la stesura dell’asfalto, i prossimi interventi riguarderanno la zona di Piazza Restagno e Piazza San Giovanni. Nello specifico in zona piazza Restagno sono previsti interventi per la sistemazione del manto stradale, mentre in via Tychy, in via Erasmo Gattola ed in via Zamosc, strade che attraversano il quartiere in questione, il servizio manutenzione a breve provvederà, come da calendario già stabilito degli interventi, alla realizzazione della pubblica illuminazione con l’installazione di alcuni punti luce e di una torre faro in modo da garantire una maggiore sicurezza soprattutto nelle ore serali.

Allo stesso modo, anche il quartiere San Giovanni sarà oggetto di un vero e proprio restyling con interventi che vedranno la stesura di asfalto davanti la Chiesa, unitamente al rifacimento del marciapiede che costeggia e circoscrive i giardinetti; lavori a cui si va ad aggiungere il totale rifacimento del manto stradale dell’ultimo tratto di via Lombardia con relativa segnaletica orizzontale. Una serie di interventi che dimostrano l’attenzione dell’amministrazione a quelle che sono le problematiche di natura manutentiva in diverse zone della città. Tuttavia, grazie, all’efficienza del servizio manutenzione del Comune di Cassino è stato già da tempo stilato un programma di interventi per affrontare le varie criticità presenti in città, dando, come è ovvio, priorità a quelle che sono le urgenze.

Detto questo, come affermato in precedenza, già a partire della prossima settimana inizieranno i lavori in uno dei quartieri più grandi ed importanti della città, dove, oltre alla manutenzione di strade e marciapiedi si provvederà anche ad una nuova regolamentazione della viabilità. A tal proposito via Cristoforo Colombo, come fortemente voluto dall’amministrazione, diventerà a senso unico con accesso solo ed esclusivamente da via Lombardia. Ovviamente tale provvedimento non è definitivo, ma prevede un periodo sperimentale necessario a verificare le condizioni della viabilità derivanti da questo cambiamento e soprattutto se tale decisione sia compatibile e non vada in contrasto con il Piano Urbano del Traffico di prossima attivazione.” È quanto emerge in una nota congiunta a firma dei Consiglieri, Maria Iannone, Francesco Carlino e Andrea Velardocchia.

Menu