sabato 20 febbraio 2016

Due pastori tedeschi sulla Cassino-Sora: tanta paura ma anche una scena dolcissima

Il padrone è stato sanzionato con una multa di 300 euro per “omessa custodia di animali”, ma probabilmente la pagherà senza rancore in quanto ha rischiato davvero di perdere i suoi animali. Nel pomeriggio di ieri, difatti, due esemplari di pastore tedesco «si aggiravano disorientati sulla superstrada Cassino – Sora» zona Sant’Elia Fiumerapido. Poco prima, «i due cani erano sfuggiti al controllo del loro padrone, un uomo di Sant’Elia». La notizia è riportata da www.ciociariaoggi.it.

«In una scena affettuosa e molto dolce – racconta il quotidiano frusinate – il pastore tedesco più grande proteggeva l’altro cane di taglia più piccola, per evitare che venisse investito dalle automobili di passaggio». Alcuni automobilisti di passaggio hanno avvertito il 112 per segnalare il pericolo. Poco dopo sul posto sono giunti gli uomini della Polizia Provinciale che hanno provveduto a recuperare i cani caricandoli sulla vettura di servizio. Infine, terminate le verifiche di rito, gli animali sono stati ricondotti dal legittimo padrone, poi multato per i motivi di cui sopra.

PUBBLIREDAZIONALE - Con i preziosi consigli della Specialista in Dermatologia del Poliambulatorio Ce.Ri.M. di Sora, potremo gestire al meglio l'esposizione della nostra pelle ai raggi solari.

PUBBLIREDAZIONALE - Impossibile resistere alle offerte dell'estate Peugeot.