16 gennaio 2015 redazione@ciociaria24.net

Disperata, tenta di rubare nel suo stesso bar. Denunciata una donna di Cassino

Uomo e una donna residenti nel cassinate sono stati denunciati dai Carabinieri di Cassino per tentato furto.

A seguito di una segnalazione anonima, i Carabinieri della Compagnia di Cassino sono intervenuti all’interno di un bar di proprietà della donna, sorprendendo l’uomo con in mano un “piede di porco”, mentre tentava di forzare un cambia monete di proprietà della società che gestisce il gioco delle slot machine.

La donna ha giustificato l’azione delittuosa, riferendo di trovarsi in gravi difficoltà economiche.  L’arnese atto allo scasso è stato sottoposto a sequestro.

Menu