martedì 24 settembre 2013

Danilo Grossi: “Il 30 Settembre apriranno i due asili nido comunali di Cassino, dal 07 ottobre parte anche il servizio mensa”

“Lunedì prossimo, 30 settembre, ci sarà l’apertura dei due asili nido comunali, dando inizio a questo nuovo ciclo di un servizio fondamentale per la prima infanzia.” A darne notizia è stato l’assessore all’istruzione del Comune di Cassino, Danilo Grossi, che insieme all’intera Amministrazione ha seguito l’intero processo di rinnovamento di un servizio importantissimo per la città. “Un progetto – ha continuato Grossi – nato più di un anno fa, fortemente voluto e portato avanti da questa amministrazione, per costituire una rete di asili nido che sapesse rispondere alle nuove esigenze della società attuale, soprattutto offrendo alle famiglie un servizio completo che va dall’assistenza ad un percorso educativo – socializzante che è decisivo nella formazione della persona nei suoi primi anni di vita. Le famiglie ed i bambini potranno così usufruire complessivamente di due strutture di alto livello.

L’asilo di via d’Annunzio sarà destinato ai lattanti (bambini entro i primi dodici mesi di età), mentre quello di via Botticelli sarà destinato ai divezzi con una centralità importante ricoperta dalle attività formative. Un primo successo delle nuove strutture è stato già decretato dall’alto numero di richieste di iscrizione, addirittura superiori rispetto ai posti disponibili che, lo ricordiamo, sono stati portati al numero di 80. Dopo l’Open Day in cui le famiglie hanno già potuto preventivamente verificare la qualità delle strutture, dopo l’inaugurazione con il presidente della Regione Zingaretti, inizia il nuovo anno che siamo certi risponderà alle grandi attese. In conclusione colgo l’occasione per ricordare che a partire dal prossimo sette ottobre inizierà il servizio mensa e che quindi tutte le scuole potranno tornare a fare il tempo pieno senza problemi, un altro servizio importante per le famiglie degli dei bambini e degli studenti.

Un’altra dimostrazione dell’attenzione e di rispetto che si ha nei riguardi dei bambini di scuole manterna ed elementari che all’interno della città fanno il tempo pieno ed usufruiscono di questo importante servizio per il quale, sempre con l’obiettivo di garantire la massima qualità, è stata fatta una gara per la gestione con decorrenza dal primo gennaio prossimo. ” Sull’argomento è intervenuto anche, Andrea Velardocchia, presidente della seconda commissione consiliare permanente. “La soddisfazione – ha sottolineato Velardocchia – è ancora maggiore se si considera che oltre le nuove strutture ed il nuovo progetto educativo, il percorso di rinnovamento ha portato ad un nuovo regolamento dell’asilo che viene incontro ai nuclei familiari socialmente più vulnerabili, il tutto con abbassamento delle tariffe. Ciò dimostra che nonostante le note difficoltà finanziarie dell’Ente, questa Amministrazione è riuscita a migliorare i propri servizi ponendo al centro della sua azione la tutela dell’infanzia, dei più deboli e della qualità.”

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Cori da stadio in municipio: cade il governo M5S
22 ore fa

ALESSIO PORCU - Cade il III municipio della Capitale. Sfiduciata la mini sindaca del M5S. Cori da stadio. Da entrambi i fronti. ...

Sora - Studente morto, il feretro in viaggio verso la Sicilia
1 giorno fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Nella serata di oggi la salma del 24enne Biagio Pace Orsocane, lo studente di Scienze Infermieristiche dell’Università Tor Vergata – ...

Scopre di avere un tumore ed il marito l'abbandona. Costretta a vivere con meno di 300 euro mensili e con due figli
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Il marito se ne va di casa perchè la moglie, una donna di 44 anni, si era ...

Ceccano, prima alza la voce poi le mani: cliente picchia commercialista
6 ore fa

FROSINONE TODAY - Botte da orbi questa mattina nello studio di un noto commercialista di Ceccano. La motivazione? Il professionista non aveva ...

Sora - Occupa una casa popolare, assolta 40enne
1 giorno fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Il marito disoccupato, due figli minorenni. Un evidente stato di necessità dimostrato in aula, durante il processo. Una 40 enne di ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.