Dalla Ciociaria a Philadelfia: Joseph, luminare della cardiologia, è l’orgoglio del suo paese

Incarichi davvero molto prestigiosi per questo giovanotto originario delle nostre parti!

Un’altra bella storia di emigrazione, quella raccontata stamane da Antonio Renzi sul Quotidiano Ciociaria Editoriale Oggi. Tutto inizia da Antonio Lombardi, il quale nel dopoguerra partì con la famiglia da Acquafondata per recarsi negli Stati Uniti, precisamente a Philadelphia, in cerca di fortuna o più semplicemente di lavoro, stabilità economica, insomma di tutte quelle cose che nei secoli hanno spinto ogni nostro emigrante, per necessità o volontariamente, ad abbandonare l’Italia.

Negli States è nato suo nipote, Joseph Lombardi, che grazie ai sacrifici precedenti ha studiato ed è diventato è direttore di Chirurgia Vascolare ed Endovascolare della Cooper University Health Care di Philadelphia oltre che professore associato di chirurgia al Pennsylvania Hospital. Quando torna in Italia per qualche convention, si reca ad Acquafondata per riassaporare le origini della sua famiglia. In paese sono ovviamente tutti orgogliosi di lui.

Menu