D’Alessandro pianifica il da farsi per rilanciare il commercio a Cassino

Il Sindaco del Comune di Cassino, Ing. Carlo Maria D’Alessandro ha incontrato questa mattina Maurizio Coletta, presidente dell’Associazione Commercio Cassino e del Centro Commerciale Naturale “San Benedetto”, per discutere delle prossime azioni rivolte a rilanciare un settore che più degli altri ha risentito e risente della crisi economica.

“Abbiamo intenzione di aprire un confronto serio e costruttivo con i commercianti e tutte le realtà imprenditoriali del territorio. Dobbiamo riuscire, nel più breve tempo possibile, a trovare una sintesi in grado di offrire un futuro di sviluppo alla città di Cassino. Con Coletta ci siamo più volte confrontati su argomenti come: lo spostamento del mercato da Piazza Labriola, la quale deve diventare, veramente, il fiore all’occhiello della nostra città e il blocco del traffico a causa degli sforamenti del Pm10.

Queste saranno alcune delle tematiche su cui aprire un dibattito, soprattutto, all’interno della consulta del Commercio che, come annunciato in campagna elettorale, è stata istituita immediatamente dopo il nostro insediamento. Con la previsione di questo organismo, abbiamo dimostrato un’attenzione particolare per questo settore, al fine di un’armonizzazione dello sviluppo con le problematiche economiche, imprenditoriali, ambientali che necessariamente ne conseguono. Vogliamo attivare una forma di consultazione stabile per questo importante comparto dell’economia cittadini, quale sede istituzionale di proposta in materia di iniziative e progetti per la crescita delle attività produttive e di discussione sulle problematiche di interesse generale”. Ha concluso il Sindaco Carlo Maria D’Alessandro.

Menu