giovedì 18 giugno 2015

Dal 15 giugno al 30 settembre, è severamente vietato accendere fuochi a Cassino

“È severamente vietato nel periodo che va dal 15 giugno al 30 settembre accendere fuochi di ogni genere. Allo stesso tempo è obbligatorio, in particolare in prossimità dei periodi estivi di massimo rischio, per i proprietari provvedere nelle proprie aree incolte allo sfalcio delle erbe infestanti o all’aratura completa come forma di prevenzione degli incendi boschivi.” A renderlo noto l’assessore all’ambiente Riccardo Consales a seguito dell’ordinanza emanata dal sindaco sulla prevenzione degli incendi boschivi.

“Con l’approssimarsi della stagione estiva – ha continuato Consales – aumenta il rischio di incendi. L’ordinanza emanata dal sindaco ha l’obiettivo di mettere in essere tutte quelle azioni volte alla prevenzione. Pertanto nel periodo sopracitato è vietato bruciare nei campi, anche quelli incolti, le stoppie delle colture graminacee e leguminose, dei prati e delle erbe infestanti nonché degli arbusti e delle erbe lungo gli assi ferroviari, le strade comunali, provinciali e statali e lungo le autostrade fatta eccezione per i ‘fuochi’ di prevenzione antincendio autorizzati.

Dal 15 giugno al 30 settembre, inoltre, è fatto l’obbligo ai proprietari o possessori dei terreni situati a distanza inferiore a 50 metri dai boschi di interrare le stoppie o altri residui vegetali. Tali operazioni debbono compiersi dopo il raccolto e concludersi entro il primo luglio 2015. Contestualmente c’è l’obbligo, per i possessori a qualsiasi titolo di boschi o terreni confinanti con strade ed altre vie di transito di effettuare costantemente la ripulitura delle erbe infestanti delle fase perimetrali per una profondità di almeno 5 metri. Analoga operazione deve essere effettuata lungo le scarpate autostradali e ferroviarie da parte degli Enti interessati.

Chiunque viola quanto previsto dall’ordinanza è soggetto a sanzioni amministrative come previsto dalla legge n. 353 del 21 novembre 2000. Nel caso di procurato incendio a seguito dell’esecuzione di azioni ed attività improprie che determino l’innesco dello stesso durante il periodo indicato nell’ordinanza è prevista una sanzione amministrativa che va dai 1032 euro ai 10.329 euro oltre all’addebito per tutte le spese d’ufficio. A carico degli inadempienti, inoltre, verrà inoltrata denuncia all’Autorità Giudiziaria.

È possibile incendiare i materiali di scarto provenienti dallo sfalcio delle erbe solo ed esclusivamente previa nulla osta del CFS inoltrando al comando della stazione CFS regolare domanda 5 giorni prima. Tutte queste misure sono atte ad evitare il propagarsi di incendi nel periodo estivo di massima pericolosità. Infine per eventuali segnalazioni da parte della cittadinanza inerenti all’avvistamento di incendi boschivi o di sterpaglie è attivo tutti i giorni il numero vedere 803555 della Sala Operativa Regionale.”

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Sora, brutto incidente tra due auto. Feriti due bambini ricoverati in ospedale
23 ore fa
7

FROSINONE TODAY - Brutto incidente stradale questa mattina in pieno entro a Sora. Due auto, una Fiat Bravo ed un’alfa 156 si ...

Cassino in lutto, è morta la moglie del procuratore capo d'Emmanuele
13 ore fa
6

FROSINONE TODAY - Un sorriso dolce e rassicurante e una cascata di capelli biondo grano. E l'educazione e l'eleganza con le ...

Cade dal tetto di un capannone nella zona dell'aeroporto. Operaio ricoverato in ospedale
19 ore fa

FROSINONE TODAY - Incidente sul lavoro questa mattina nei pressi dell'ex Mtc (un'azienda che prouceva apparecchi radio) nella zona aeroporto di ...

Il nome Polsinelli, orgoglio sorano
3 ore fa

GUIDO POLSINELLI - Sora esprime ai massimi livelli un atleta che, oltre ad essere il CT della Nazionale di tiro a volo, è anche ...

Un videoclip girato tra Sora, Isola e Arpino per Francesca Iafrate e la sua canzone Adesso che sei lì
17 ore fa
2

FRANCESCA IAFRATE - Si chiama “Adesso che sei lì” ed è il nuovo videoclip musicale prodotto da LuzNegra Film, associazione ciociara, che torna alla ...

Sora in Rosa alla Race for the Cure 2018
21 ore fa

SORA IN ROSA - “Sora in Rosa – Una mano tesa alla prevenzione”. Con questo slogan, un autobus partito da Sora ha preso parte all’...

L'INTERVISTA - Salvatore Lombardi
21 ore fa

SALVATORE LOMBARDI - Esperto in mercato del Lavoro e servizi per il lavoro. Esperto in formazione finanziata, nell'ideazione progettazione e coordinamento di percorsi ...

Sora: il prossimo consiglio comunale si svolgerà di domenica
22 ore fa
1

ROBERTO DE DONATIS - Il Presidente del Consiglio Antonio Lecce ha convocato il Consiglio Comunale di Sora in seduta pubblica, ordinaria, presso la Sala ...

Arpino: grande successo per il 6° Festival delle Piccole Orchestre
1 giorno fa

BERNARDO GIOVANNONE - Si è concluso il 6° Festival Nazionale per Piccole Orchestre organizzato dall' "Cicerone" di Arpino-Fontana Liri-Santopadre. Tre giorni di festa all'insegna della ...

Sora Calcio: nel giorno di S. Restituta la semifinale playoff in campo neutro
1 giorno fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio batte 3-1 la Polisportiva Romano e si qualifica per le semifinali playoff di Promozione, facendo un passo ...

Sora Calcio: bianconeri in semifinale playoff, al Tomei è 3-1
2 giorni fa
5

SORA CALCIO - Il Sora non fallisce il primo importantissimo appuntamento di questa coda stagionale, che potrebbe aprire un'altra porta per l'Eccellenza. Al ...

Domenica 27 Maggio Festa del Castello di S. Casto. Ecco il programma
2 giorni fa

CAI SORA - Come tradizione l’ultima domenica di maggio si svolge a Sora la “Festa del Castello di S. Casto” organizzata dalla ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
2 giorni fa
1

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...