martedì 29 marzo 2016

Corse di cavalli su strada: giro di vite dei Carabinieri di Cassino, quattro denunciati

Continuano stabilmente i servizi di prevenzione dei reati in genere da parte dei militari della Compagnia Carabinieri di Cassino. In tale contesto, è stato eseguito un servizio specifico al termine del quale e a parziale conclusione delle indagini, quattro persone sono state denunciate, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Cassino per maltrattamento di animali Art.544-ter c.p. e art. 141 C.d.s. “per aver impiegato due cavalli in una competizione su strada”.

Le quattro persone denunciate sono, un 62enne e un 27enne in qualità di proprietari dei cavalli, un 62enne e un 26enne in qualità di fantini. Da tempo erano pervenute segnalazioni al Comando Compagnia di Cassino circa la presenza di alcuni sconosciuti i quali, in alcuni giorni della settimana e in particolari orari, nel volgere di pochi minuti, organizzavano e portavano a termine delle competizioni sportive su strada utilizzando dei cavalli da corsa.

Nella tarda mattina del 26 u.s., nel comune di Piedimonte San Germano, sulla via Consorziale Fiat nei pressi dello stabilimento FCA (ex-Fiat), personale del Nucleo Operativo della predetta Compagnia, dopo una serie di appiattamenti, notava un assembramento di persone intorno a due calessi trainati da altrettanti cavalli. Avendo intuito la finalità dell’utilizzo di tali animali, veniva fatto convergere sul posto ulteriore personale di altre Stazioni limitrofe, nonché personale dell’Aliquota Radiomobile al fine di sorprendere i partecipanti nel corso della presumibile gara.

Inizialmente, sul luogo della gara, venivano notate diverse autovetture svolgere una specie di “bonifica”, protesa alla “ricerca” della presenza in loco delle forze dell’ordine e subito dopo a bloccare il traffico per lo svolgimento della gara. Successivamente, avuta una notevole presenza di pubblico, i fantini prendevano posto sui calessi dando inizio alla competizione che si svolgeva sul lungo stradone ex FIAT. Scattava immediatamente l’intervento dei Carabinieri che bloccava tutti i partecipanti, interrompendo, così, la corsa.

Nell’occasione oltre alla denuncia in stato di libertà dei due fantini e dei proprietari dei cavalli, per maltrattamenti di animali, avendoli sottoposti ad uno stress maggiore rispetto alle corse negli ippodromi essendo stati costretti a correre su un fondo duro come l’asfalto, venivano elevate, a carico dei fantini, due contravvenzioni al C.d.S. per competizione sportiva su strada senza autorizzazione.

Inoltre, si richiedeva l’intervento del veterinario dell’ASL – Dipartimento Veterinario di Frosinone, al fine di procedere al prelievo del sangue dei due cavalli per accertare se gli stessi fossero sotto l’effetto di sostanze dopanti. Sono in corso ulteriori accertamenti su tutte le persone, automobilisti e motociclisti identificati sul posto per verificarne il ruolo e le responsabilità.

Scontro tra tre camion, inferno di fuoco in A1. Un autista muore nelle fiamme
14 ore fa

FROSINONE TODAY - Un autista bruciato vivo e un inferno di fuoco lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli ...

FCA, Marchionne gravemente malato. Manley nuovo amministratore delegato
9 ore fa

FROSINONE TODAY - Che qualcosa di grave fosse successo si era capito sin dalle prime ore della mattina quando era stato convocato il ...

Frosinone, catturato il lanciatore di spazzatura
14 ore fa

FROSINONE TODAY - E mentre la maggior parte dei cittadini di Frosinone, con grande senso civico, sta conducendo la raccolta differenziata dei rifiuti ...

M5S Sora: la travagliata variazione del Piano Triennale Opere Pubbliche
8 ore fa

FABRIZIO PINTORI - «Nel Consiglio Comunale del 28 giugno scorso è stata approvata la variazione del Programma Triennale delle Opere Pubbliche 2018/2020. Si è trattata di una ...

Modena e Trento: inizio da brividi per la Globo Bpf Sora. Compilati i calendari di A
9 ore fa

GLOBO BPF SORA - La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora può cominciare ufficialmente a fare i conti con i suoi avversari dopo che ...

Siti archeologici abbandonati, CasaPound Sora: Poco rispetto per la nostra storia
9 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Riceviamo e pubblichiamo. Altra denuncia di CasaPound, sempre più determinata a portare avanti le proprie battaglie. Questa volta nell'occhio del ...

Si rinnova ed amplia l’offerta progettuale per la riqualificazione del Rione Napoli
9 ore fa

MASSIMILIANO BRUNI - Ieri sera nella sede del Comune in un incontro svoltosi alla presenza di una folta rappresentanza del quartiere di Via ...

Ci ha lasciato Tommaso Ferrari
11 ore fa

TOMMASO FERRARI - Il giorno 20 Luglio 2018, alle ore 1:05, è venuto a mancare all'affetto dei suoi cari, all'età di anni 96, TOMMASO FERRARI. I funerali si ...

SORA - D'Orazio soddisfatta per i lavori eseguiti nel Parco Nassirya a San Giuliano
12 ore fa

MARIA PAOLA D'ORAZIO - «Colgo con grande e personale soddisfazione la notizia a mezzo stampa sui lavori eseguiti a Parco Nassirya nella zona di ...

Grazie al Cotral di Sora! La testimonianza della signora Lucia
19 ore fa

COTRAL SORA - «Salve, volevo rendere pubblici i miei ringraziamenti ai dipendenti del Cotral di Sora, in particolar modo ai ragazzi addetti alle ...

Una estate felice, tutti pazzi per le offerte di Punto Fresco. Ecco il nuovo volantino!
19 ore fa

SUPERMERCATI PUNTO FRESCO - Grande spesa del sabato o di un giorno a vostro piacimento? Fermi tutti, prima di uscire prendete la vostra lista ...

L'Originale Sagra della Pizza Fritta di San Giorgio a Liri
1 giorno fa

SAGRA DELLA PIZZA FRITTA - Padelle roventi, olio bollente e tanta voglia di divertirsi e divertire, anche quest'anno non poteva mancare l’attesissimo e gustosissimo ...

Emergenza sangue a Sora: AVIS Sora invita a donare
2 giorni fa

AVIS SORA - Si comunica che da qualche settimana, come ogni estate, si presenta la necessità di sangue gruppo: Zero negativo A negativo ...