lunedì 23 luglio 2012

CORENO AUSONIO – “La mano nella pietra”, inaugurazione della scultura in perlato a Palazzo Iacobucci

Una delle eccellenze del territorio, il Perlato Royal, il celebre marmo prodotto nelle cave di Coreno, entra con tutti gli onori nel Palazzo della Provincia, rinsaldando quell’idea che la Cultura, l’Arte, costituiscono canali strategici privilegiati per lo sviluppo locale.

Infatti, giovedì prossimo, 26 luglio, a Palazzo Iacobucci, con inizio alle ore 17, è in programma la cerimonia di donazione, da parte della Pro Loco di Coreno Ausonio alla Provincia di Frosinone, della scultura di Valentino Giampaoli, “La mano nella pietra”, opera vincitrice del I Simposio Internazionale di Scultura sul Perlato Coreno 2011.
La scultura verrà posizionata nell’atrio del palazzo provinciale, per essere ammirata dai visitatori e nel contempo costituire strategia di promozione di un’importante risorsa per la nostra economia come appunto il marmo di Coreno.

L’iniziativa è stata realizzata grazie alla collaborazione dell’Assessorato provinciale alla Cultura retto da Antonio Abbate, insieme alla Pro Loco del grazioso paese della Valle dei Santi. La cerimonia di collocazione della scultura prevede gli interventi del Presidente Antonello Iannarilli, dell’Assessore Antonio Abbate, del consigliere Simone Costanzo, del Sindaco di Coreno Ausonio Domenico Corte, dell’autore dell’opera Valentino Giampaoli, di Antonio Lisi, Presidente della Pro Loco Coreno Ausonio e di Arturo Lavalle del Comitato Promotore Simposio.

“Il marmo Perlato Royal di Coreno rappresenta, senza dubbio, una delle straordinarie ricchezze della provincia di Frosinone – ha dichiarato l’assessore Abbate – Un materiale che ben si sposa con l’arte, essendo elemento che trova il suo terreno fertile nella scultura, lasciandosi lavorare e modellare per dare vita a straordinarie creazioni. Di questa caratteristica del Perlato ho già avuto modo di sperimentare la bontà, da sindaco di Roccasecca, commissionando al celebre scultore Giuliano Vangi la realizzazione della statua in onore di San Tommaso D’Aquino, la più grande al mondo, con risultati straordinari
Per tali motivi ho accolto con favore la richiesta della Pro Loco di Coreno, mettendo subito a disposizione la Provincia per ospitare l’opera del maestro Giampaoli nell’atrio del Palazzo.
L’augurio è che questo evento serva ad accendere i riflettori su tale importante risorsa, ridando fiato alla produzione e alla commercializzazione”.
Durante la cerimonia, la Dottoressa Staiano, Segretario generale della Provincia di Frosinone, renderà ufficiale l’atto di donazione dell’opera alla Provincia, con annessione al Patrimonio dell’Ente.

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1