mercoledì 15 febbraio 2012

“Comuni in comuni”: un progetto turistico per il territorio

Storia, cultura, tradizioni e sapori di un tempo, tutto questo molto di più offre la ciociaria, terra di Volsi, di Sanniti e di Ernici. Valorizzare questo magnifico patrimonio è la priorità del progetto “comuni in comuni”progetto ideato dalla Buggs banner e rivolto agli enti pubblici territoriali.
Spiega la responsabile della comunicazione Loredana Baldassarra “ il progetto nasce dalla necessità delle amministrazioni locali di promuovere i loro patrimoni ambientali e culturali allo scopo di incrementare il turismo. “Comuni in comune” è un sistema di comunicazione integrata che ha come obiettivo principale quello di promuovere la conoscenza dei siti archeologici, storici e le bellezze paesaggistiche di cui è piena la ciociaria, nonché il sostegno agli eventi culturali ed artistici patrocinati dai Comuni dalla Provincia e dalla Regione.”
La suddetta rete informativa territoriale è realizzata con poster turistici distribuiti in aree strategiche del territorio regionale atti a creare un circuito di impianti la cui personalizzazione con il logo dell’ente di riferimento, garantisce immediata riconoscibilità ed omogeneità sul tutto il territorio laziale.
A questo punto, occorre metter in evidenza che il progetto è completamente gratuito per le amministrazioni pubbliche che possono aderire mediante convenzione.
Molti sono i vantaggi per gli Enti aderenti, il primo luogo “ comune in comune” rappresenta un sostegno reale, in termini di comunicazione pubblicitaria alle attività come fiere, rievocazioni storiche, festival e feste di paese patrocinate dall’Ente di riferimento.
Il progetto così ideato, consente di promuovere la conoscenza di bellissimi paesi laziali ricchi di storia e tradizioni che però rimangono fuori dai circuiti tradizionali del turismo che in genera premia Roma e capoluoghi di provincia lasciando in ombra suggestivi borghi e piccoli paesi medioevali di cui è ricca la nostra provincia.
E’ importante “fare sistema”tra i vari comuni affinchè le realtà a maggior attrattiva turistica possano essere in sinergia con le aree decentrate al fine di creare un circolo virtuoso che possa orientare i turisti. Natura
Naturalmente,il turismo apporterà notevoli benefici all’economia locale, questo spingerà le aziende del territorio a dare supporto al progetto attraverso la sponsorizzazione degli eventi, del prodotto tipico locale o del turismo in generale. Le aziende sponsor avranno forti motivazioni a sostenere lìinnovativo progetto, poiché saranno fruitrici della importante visibilità offerta dai poster turistici, visibilità che consentirà loro di rafforzare l’immagine commerciale in un circuito molto vasto come quello regionale.
“Comuni in comune”, sicuramente un’opportunità da non perdere per la “città martire” e per il rilancio del turismo dell’intera provincia.

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Cori da stadio in municipio: cade il governo M5S
22 ore fa

ALESSIO PORCU - Cade il III municipio della Capitale. Sfiduciata la mini sindaca del M5S. Cori da stadio. Da entrambi i fronti. ...

Scopre di avere un tumore ed il marito l'abbandona. Costretta a vivere con meno di 300 euro mensili e con due figli
12 ore fa

FROSINONE TODAY - Il marito se ne va di casa perchè la moglie, una donna di 44 anni, si era ...

Ceccano, prima alza la voce poi le mani: cliente picchia commercialista
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Botte da orbi questa mattina nello studio di un noto commercialista di Ceccano. La motivazione? Il professionista non aveva ...

Sora - Occupa una casa popolare, assolta 40enne
1 giorno fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Il marito disoccupato, due figli minorenni. Un evidente stato di necessità dimostrato in aula, durante il processo. Una 40 enne di ...

Pericoloso ed attaccabriche, arrestato per sicurezza su ordine del Tribunale
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Nonostante la condanna che pendeva sulla sua testa, come una 'Spada di Damocle'', ha continuato ad avere un comportamento rissoso, ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.