Comune: ennesimo pignoramento presso terzi, stavolta pari a 247 mila euro

La Provincia Quotidiano, Martedì 14 Maggio 2013, articolo di Tommaso Villa pubblicato a pag. 23.

Nei confronti del Comune di Cassino è stato proposto l’ennesimo pignoramento presso terzi. Questa volta a rivolgersi al Giudice delle esecuzioni del Tribunale di Cassino è stata la Securpol Srl. La somma per la quale è stato chiesto il pignoramento presso la filiale cittadina della Banca Popolare del Lazio e l’Ufficio Postale locale è abbastanza ingente. Si tratta di ben 247 mila e 16 euro oltre a interessi e accessori che derivano da un decreto ingiuntivo che risale addirittura al 2010 ed è esattamente il numero 439. […]

Menu