NEWS

Ciao «piccola Cristiana», i ragazzi di Cervaro vogliono ricordarti così…

Un raggio di sole in questi primi giorni dell'anno, mai così struggenti per il cassinate

lunedì 11 gennaio 2016    

I giovani sorrisi raffigurati in questa immagine suscitano al tempo stesso tristezza e speranza. Sono i coetanei di Cristina Azzoli, la sfortunata ragazzina venuta a mancare venerdì sera in un tragico incidente stradale avvenuto alla periferia di Cassino.

La fotografia è stata scattata durante la consueta partita dell’Atletico Cervaro, formazione calcistica del paese dove la giovane viveva con la sorella gemella ed i suoi genitori. Quel cuore tra le parole “Ciao Cristiana” spezza il cuore, ma osservando le decine di sorrisi intorno alla scritta si trova la forza per andare avanti, nonostante, dopo tragedie così grandi, venga una gran voglia di mollare tutto.

Questo il messaggio che abbiamo ricevuto con la fotografia in allegato: «L’Atletico Cervaro ricorda la piccola Cristiana con il lutto al braccio e con uno striscione in memoria». Già, “piccola”, perché non si può morire a quell’età, quando la giovinezza sta per esplodere con tutta la sua straordinaria forza.

In giornata si dovrebbe conoscere la data dei funerali della ragazzina, a cui parteciperanno sicuramente migliaia di persone.

12506965_10208068850221620_421978388_n

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu