1 febbraio 2012 redazione@ciociaria24.net

Cervaro: Tentato omicidio, lesioni e violazione di domicilio, arrestato 23enne rumeno dopo lite col connazionale

In Cervaro, i militari della locale Stazione, traevano  in arresto per i reati di“tentato omicidio – violazione di domicilio aggravata e lesioni personali aggravate”, un 23enne cittadino romeno, domiciliato in Cervaro,

Il predetto, introdottosi fraudolentemente nell’appartamento di un 44enne, anch’esso cittadino romeno e  residente in Cervaro, cameriere, con il quale poco prima, per futili motivi, aveva avuto una accesa discussione, tentava ripetutamente di colpirlo con un coltello da cucina. Il malcapitato, medicato presso l’ospedale civile di Cassino, veniva giudicato guaribile in gg.5 s.c. per aver riportato più ferite da taglio alla mano sx ed ecchimosi alla testa. L’arma sottoposta a sequestro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Cassino a disposizione dell’Autorità Giudiziaria .

Menu