domenica 26 agosto 2012

Cervaro: minore in coma etilico. Denunciato barista

A Cervaro, i militari della locale Stazione, al termine di serrate indagini deferivano in stato di libertà per il reato di “vendita di bevande alcoliche a minori di anni sedici” M.L., 69enne commerciante del luogo. La stessa, titolare di uno stand gastronomico situato in quella villa comunale in occasione della manifestazione denominata “VI Edizione Cervaro Bianca” del 04.08.2012, si rendeva responsabile della vendita di bevande superalcoliche ad un minore di anni 16 residente a Cervaro, che a seguito di tale assunzione venne ricoverato presso l’Ospedale di Cassino in “coma etilico”.

 

Ti potrebbe interessare
Crio compressione a Roma: di cosa parliamo, a chi serve e dove farla

Crio compressione Roma - La crio compressione è quel trattamento terapeutico che ci consente di ridurre edemi e infiammazioni di tessuti traumatizzati, attenuando il dolore ...

Riabilitazione protesi al ginocchio a Roma

Protesi ginocchio Roma - La tecnologia moderna permette l’applicazione di protesi al ginocchio di qualità eccellente, in grado di sopravvivere anche per più ...

B&B economici al centro di Roma: vero o falso? Come evitare brutte sorprese

B&B economici Roma centro - Partiamo da un presupposto fondamentale: nessuno ci regala niente, è così in albergo, figuriamoci nel B&B. Un soggiorno a ...

Blog Aziendale vs Pagina Facebook: 2-0 a tavolino

Blog Aziendali - Video, video e ancora video. Perlopiù comici, di denuncia o di intrattenimento in genere. Questo è ciò che si visualizza da ...