lunedì 9 novembre 2015 redazione@cassino24.it

Cervaro: 26enne beccato e percosso mentre ruba denuncia 60enne

Nella giornata odierna, in Cervaro, i militari della locale Stazione a conclusione di indagini hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Cassino, un 26enne ed un 60enne, responsabili rispettivamente di furto aggravato e lesioni personali e minacce.

I militari operanti hanno accertato che il 26enne pregiudicato, nei giorni addietro, era stato sorpreso da una vedova di Cervaro mentre rubava circa quattro quintali di legna da ardere dal giardino della propria abitazione. Alle urla della donna era intervenuto in aiuto il vicino di casa 60enne il quale, al fine di far desistere il ladro dal suo intento, lo ha percosso e minacciato.

Il ladro, senza alcun ritegno, ritenendo ingiusta l’irruenza del vicino di casa dell’anziana vedova, e temendo delle ritorsioni da parte dello stesso, due giorni dopo si è recato presso il Comando Stazione Carabinieri di Cervaro per denunciare il 60enne per lesioni e minaccia nei suoi confronti. I militari operanti, alla luce dei suddetti fatti, hanno sequestratosei fucili da caccia regolarmente detenuti dal 60enne.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI IN CIOCIARIA