Cassino si mobilita per sosteneere il piccolo grande Luca alla Maratona di Roma

“Un grande in bocca a lupo al piccolo Luca per la maratona di domani. Sono certo che anche tutta la città di Cassino vorrà stringersi in un abbraccio ideale a Luca che in questa avventura sta dimostrando tutta la sua infinita grandezza di essere umano. Una sfida che è un insegnamento per noi tutti.

Un monito a non lasciarci abbattere dalle difficoltà e a non guardare cosa ci è stato tolto o cosa non abbiamo, ma a fare delle nostre risorse un vero tesoro e dell’anima e del cuore la nostra vera forza motrice. Ed è ancora più grande che tutto questo non venga fatto per un intento egoistico, ma per dare forza e speranza a tutti i bambini che come lui sono affetti da patologie psicomotorie. Un grande messaggio in un giovane uomo.

A Luca e agli atleti del CUS Cassino che insieme a lui percorreranno i suoi 42195 passi va tutto il nostro incoraggiamento. Domani corriamo tutti con Luca, per una sfida che contiene tutti quei valori positivi proprio di una società civile a partire dalla solidarietà, una bandiera sotto la quale tutti dobbiamo essere uniti.” È quanto emerge in una nota a firma del sindaco Giuseppe Golini Petrarcone

Menu