16 febbraio 2017 redazione@ciociaria24.net

CASSINO – Scazzottata in strada: nei guai due padri e le rispettive figlie, tutti della Città Martire

Nella mattinata di ieri, sulla linea di emergenza 113 del Commissariato cittadino giunge la segnalazione di una rissa in strada. La nota viene diramata alle Volanti, che giungono prontamente sul posto e ricostruiscono quanto accaduto. Per futili motivi, riguardanti il condominio, due famiglie restano coinvolte in una rissa: parole pesanti e pugni al volto tra due padri e due figlie.

Tutti e 4 presentano evidenti segni di colluttazione. Identificati i “facinorosi”, sono tutti residenti a Cassino: i due uomini hanno rispettivamente 55 e 68 anni, mentre le loro figlie di 29 e 42. Scatta la denuncia per il “quartetto” con l’accusa di rissa aggravata.

Menu