martedì 3 maggio 2016 redazione@cassino24.it

CASSINO – Ruba portafogli e telefono, ma viene beccato dal “grande fratello”

Nella giornata di ieri, a Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, al termine di attività info-investigativa hanno denunciato un 49enne del luogo per furto aggravato. Gli operanti erano intervenuti presso un esercizio pubblico della città martire a richiesta di una donna che aveva denunciato di essere stata derubata del portafogli e di due telefoni cellulari custoditi all’interno della sua borsa, mentre era intenta a giocare alle slot machine.

Dalla visione delle immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso del locale, i Carabinieri hanno identificato l’autore del furto, ripreso mentre prelevava dall’interno della borsa della signora il portafogli ed i due telefonini. Constatato quanto sopra, l’uomo è stato localizzato poco dopo. La refurtiva è stata restituita alla donna derubata.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA