martedì 13 Novembre 2012

CASSINO – Operazione “stellette di carta”: la Digos sequestra divise, distintivi, palette e diplomi di laurea ad una fantomatica associazione garibaldina

Associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati di falso questa è la grave accusa che pende nei confronti degli appartenenti di una organizzazione deominata COSINT operante su tutto il territorio nazionale. Le indagini, coordinate dal Procuratore Capo di Cassino Dott. Mercone e dai Sostituti Procuratori, è stata avviata circa un anno fa dal personale della Digos a seguito di un controllo effettuato su un veicolo in transito all’altezza di Cassino.

Il conducente, un cittadino egiziano infatti, esibì agli operatori di polizia come documento di identità un tesserino da generale di brigata sostenendo di appartenere alla Associazione Croce Rossa Garibaldina Forze Internazionali Volontarie di Soccorso e di Pace. La foggia del documento presentato, del tutto simile a quello in uso alle forze di polizia italiane, ha da subito insospettito gli operatori di polizia che hanno avviato sul conducente attivissime indagini.

Nel corso dell’attività investigativa è stata delineata la posizione dell’egiziano nei cui confronti risultavano precedenti per truffa, ricettazione e falso. L’uomo, appartenente alla Associazione sopraindicata insieme ad altri soci, produceva e rilasciava dietro pagamento di somme di denaro che partivano da mille euro, attestati di laurea, onorificenze, passaporti e vestiario rigorosamente falsi.

Lo stesso, in diverse occasioni, si è presentato in pubblico utilizzando la falsa divisa da Generale di Brigata con la quale si era introdotto più volte in campi profughi dell’area nordafricana e mediorientale per fini non meglio specificati e definiti dallo stesso “ umanitari”. Tutte le divise utilizzate riproducevano fedelmente quelle in uso agli ufficiali delle Forze Armate Italiane e la loro foggia era tale da riuscire ad ingannare facilmente gli ignari interlocutori.

Oltre all’egiziano risultano indagati tre italiani residenti nella provincia di Roma a vario titolo presenti nell’Associazione che più volte hanno collaborato con lo stesso nell’azione di propaganda e di promozione dell’organizzazione.

Toyota Hybrid

Ci sono solo buoni motivi per passare subito all'ibrido. Scoprili oggi stesso presso Golden Automobili, concessionaria Toyota per Frosinone e provincia.

Nuova Abarth

Vieni a scoprirla presso la concessionaria Jolly Auto, Gruppo Jolly Automobili, a Frosinone e Sora.

Jaguar

Da XClass - Gruppo Jolly Automobili tutti i modelli disponibili della gamma JLR.

Toyota C-HR

Vieni a scoprirla e a provarla presso la Concessionaria ufficiale Toyota Golden Automobili, a Frosinone e Sora.

Alfa Romeo

Vieni a provarla oggi stesso presso le concessionarie del Gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Evoque

Da marzo presso il salone Land Rover del Gruppo Jolly Automobili.

Toyota

Yaris e Aygo disponibili in un’ampia scelta di colori e personalizzazioni per i vostri ragazzi.

Mazda6

La nuova Mazda6 subito tua a metà del prezzo e dopo due anni decidi se tenerla, cambiarla o restituirla!

FIAT FIORINO

Il pioniere dei van ti aspetta oggi stesso presso le concessionarie FCA del gruppo Jolly Automobili, a Sora e Frosinone.

Nuova Jaguar

Sportiva, innovativa, accattivante, ma soprattutto Jaguar.

Nuova Peugeot 508

Più corta, più larga e ben 6 cm più bassa.

Toyota

In occasione del lancio del nuovo Rav4 Hybrid, Toyota inserisce tra le sue formule finanziarie il Pay per Drive Connected, un’evoluzione del già consolidato Pay Per Drive.

Autonoleggio

Il 2019 sarà l'anno del rispetto per l'ambiente per le case automobilistiche, con soluzioni che prevedono vetture con motorizzazioni 100% elettriche, full Hybrid o Mild Hybrid.

MAZDA

A poche settimane dalla presentazione ufficiale della Nuova Mazda3, la casa nipponica aggiunge anche una versione con motorizzazione 2.0L benzina M Hybrid da 122CV.