Cassino: operazione “Notte Bianca”. Controlli dei Carabinieri su tutto il territorio

In occasione della Notte Bianca della Cuultura i carabinieri di Cassino hanno incrementato i servizi di prevenzione dei reati contro il patrimonio, con la predisposizione di un apposito servizio a largo raggio disposto nel centro e nei comuni di limitrofi di Piedimonte San Germano, Cervaro, Sant’Apollinare e Sant’Elia Fiumerapido, mediante l’attuazione di Posti di Controllo tesi alla captazione di soggetti di interesse operativo, ispezioni di luoghi frequentati da pregiudicati, spacciatori, prostitute.

Nel corso del servizio sono stati conseguiti i seguenti risultati:

Denunciati:

  • un minore degli anni 18, per essersi messo alla guida di un ciclomotore sprovvisto del certificato di idoneità fisica poiché mai conseguito;
  • un 23enne di Pontecorvo, poiché sorpreso alla guida della propria autovettura sotto l’effetto di sostanze stupefacenti (cannabinoidi). Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo e il documento di guida ritirato.

Proposte per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio:

  • un 60enne e un 42enne entrambi della provincia di Napoli e censiti in banca dati, intercettati e controllati alla guida di autovettura Renault Clio, mentre si aggiravano con fare sospetto nei pressi di attività commerciali nel comune di Piedimonte San Germano.

Nel corso del servizio si è proceduto altresì a:

  • identificare nr. 65 persone;
  • controllare nr.52 autoveicoli;
  • elevare nr.8 contravvenzioni al C.D.S.;
  • eseguire nr. 4 perquisizioni personali, veicolari e locali.
Menu