28 ottobre 2016 redazione@ciociaria24.net

CASSINO – Notte di controlli e pioggia di denunce dei Carabinieri

Notte di controlli dei Carabinieri di Cassino in tutto il territorio. Di seguito i risultati conseguiti.

CASSINO
– denunciato un 22enne del luogo per guida in stato di ebbrezza alcolica, poiché sorpreso alla guida della propria autovettura con un tasso alcolemico leggermente superiore al limite stabilito dalla legge. Lo stesso, a seguito di perquisizione personale e veicolare, veniva trovato in possesso di grammi uno di eroina, pertanto, segnalato anche alla Prefettura di Frosinone;

– denunciato un 48enne di San Giovanni Incarico, poiché inadempiente al divieto di ritorno in quel comune per tre anni;

– proposti per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O. due cittadini nigeriani residenti rispettivamente nel pontecorvese ed in provincia di Caserta, già censiti uno per rapina e l’altro per mancata espulsione dal territorio nazionale, sorpresi mentre si aggiravano con fare sospetto e senza giustificato motivo in quel centro;

– segnalati sei giovani ciociari per detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale, poiché sorpresi con grammi 0,5 di cocaina e grammi 3 di hashish, sottoposta a sequestro;

– denunciato, già censito per furto e danneggiamento, per inosservanza del provvedimento di rimpatrio con F.V.O. e divieto di ritorno in quel comune. Lo stesso, controllato unitamente ad altro campano, anch’egli già censito per gli stessi reati e proposto nell’occasione per la stessa misura di prevenzione, esercitava la vendita abusiva di capi di abbigliamento. Nella circostanza venivano sequestrati 338 capi di biancheria.

SAN VITTORE DEL LAZIO

– proposti per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con F.V.O. due siciliani, già censiti per reati inerenti gli stupefacenti, furto in abitazione ed altri fogli di via, mentre si aggiravano con fare sospetto e senza giustificato motivo nei pressi di abitazioni isolate.

Menu