mercoledì 16 Settembre 2015

Cassino: non gli piacciono i domiciliari, parte e va presentarsi in carcere a Roma

Nella giornata odierna, a Cassino, i militari del N.O.R.M. della locale Compagnia, nell’ambito di un predisposto servizio di controllo delle persone sottoposte agli arresti domiciliari, hanno denunciato un 27enne del posto, già censito, allontanatosi senza giustificato motivo dalla propria abitazione, dove stava espiando una pena per furto aggravato in concorso.

Lo stesso è stato rintracciato presso un carcere di Roma, dove si era recato senza alcuna autorizzazione per costituirsi ed ove veniva respinto. Su disposizione dell’A.G., è stato accompagnato nuovamente presso la propria abitazione per l’espiazione della pena.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.