martedì 27 giugno 2017

Cassino: minaccia madre e sorella, denunciato

Era l’una di questa notte quando due donne, madre e figlia, hanno suonato agli Uffici del Commissariato P.S. di Cassino.

Molto agitate hanno riferito agli operatori di Polizia che, nel tardo pomeriggio, si era presentato, presso l’attività commerciale che gestiscono, l’altro figlio che prima ha chiesto di parlare con la sorella e poi ha minacciato la madre e distrutto numerosi oggetti presenti nel negozio.

La preoccupazione delle due donne era acuita dal fatto che, a loro dire, l’uomo era in possesso di una pistola. I poliziotti, dopo averle tranquillizzate, si sono portati presso l’abitazione del loro congiunto dove hanno effettivamente rinvenuto una pistola scacciacani priva di tappo rosso che veniva sequestrata. Per il giovane ventisettenne è scattata la denuncia per minacce e danneggiamento aggravato.

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
Terapie domiciliari a Roma: una risorsa importantissima, ecco come fare

Terapie domiciliari Roma - Trovare a Roma terapie domiciliari svolte seriamente non è semplice, ma noi ci siamo riusciti. Per svolgere questo particolare trattamento bisogna ...

Riabilitazione protesi spalla: a Roma c'è la soluzione per voi

Protesi spalla Roma - Le procedure per la riabilitazione dopo un'operazione di protesi alla spalla sono sempre più frequenti, grazie soprattutto alla riuscita degli ...

Linfodrenaggio a Roma? Ecco come fare per andare sul sicuro

Linfodrenaggio Roma - A Roma c'è un luogo dove svolgere delle sedute di linfodrenaggio che offre un servizio davvero strepitoso. Ciò che ci ...

Video su Instagram: come crearli nel modo più efficace

Instagram - È oramai risaputo che i video sono molto incisivi sul social. Il loro successo, più o meno elevato, tuttavia, dipende dalla ...