martedì 30 Maggio 2017

CASSINO – Lutto, anzi no: si finge morto e si fa anche stampare i manifesti funebri

Nella giornata di ieri, a Cassino, i militari della locale Stazione, a conclusione di indagini, hanno denunciato un giovane del luogo per il reato di insolvenza fraudolenta, poichè il prevenuto ha commissionato dei manifesti mortuari ad una agenzia di onoranze funebri, senza pagarli.

Difatti, il giorno successivo all’affissione dei necrologi, il titolare dell’agenzia è stato contattato da un parente del presunto defunto, che ne ha chiesto la rimozione in quanto il decesso in esso annunciato non corrispondeva a verità. I militari operanti hanno accertato che a commissionare il necrologio era stato il finto morto, il quale si è reso poi irreperibile, senza corrispondere il dovuto all’esercente.

Per contattare la nostra Redazione puoi scivere a info@ciociaria24.net o telefonare al Numero Verde 800-090501.
SPONSOR

Ecco 13 pagine di prodotti a prezzi strepitosi. Promozione valida fino al 26 Agosto.

Roma

A pochi passi dal Vaticano abbiamo scoperto un luogo che tratta la clientela con una cura eccezionale: The Center of Rome Bed and Breakfast.

SPONSOR

Lo spider più venduto al mondo compie 30 anni. Vieni a provare la vettura oggi stesso da Jolly Auto, concessionaria Mazda per Frosinone e provincia.

SPONSOR

Da oggi presso Jolly Rent Frosinone è disponibile anche sui veicoli commerciali FCA.

Land Rover

Non si tratta di un semplice restyling quello che caratterizza la Land Rover Discovery Sport 2020 in uscita il prossimo autunno.