lunedì 23 luglio 2012

CASSINO – La comicità di Teo Teocoli trionfa al Teatro romano Grande successo per lo spettacolo organizzato nell’ambito di Cassino Arte. Presente l’assessore Abbate

La comicità straordinaria e coinvolgente, l’entusiasmo e l’energia travolgente, la capacità di trasformarsi in molteplici personaggi, suscitando l’ovazione del pubblico quando si è esibito nelle sue maschere tradizionali, Felice Caccamo su tutti. Ma anche Ermes Rubagotti, Cesare Maldini e tutto il resto del suo vasto repertorio.
Un successo enorme per lo spettacolo di Teo Teocoli al Teatro romano di Cassino. Evento organizzato dall’associazione “360 production” di Domenico Durante, nell’ambito della rassegna estiva “Cassino Arte 2012”, promossa dalla locale amministrazione della Città martire.

Un tutto esaurito per un appuntamento, il Tour estivo di Teocoli, che a Cassino ha rappresentato l’unica tappa per il centro sud. E proprio questa unicità, unita all’aspettativa per la performance di un così importante personaggio, ha richiamato il pubblico delle grandi occasioni, che nello splendido scenario dell’anfiteatro romano ha potuto gustare ed applaudire la comicità di un vero e proprio mostro sacro del palcoscenico, un “One Man Show”.
E Teocoli è sembrato entusiasta dell’abbraccio del pubblico, offrendosi al calore degli appassionati, prolungando oltre il tempo previsto la sua performance.

Nelle prime file del teatro, ad assistere allo spettacolo, le massime autorità locali: il sindaco Giuseppe Golini Petrarcone, l’assessore Danilo Grossi, il Prefetto Eugenio Soldà, il comandante provinciale dei Carabinieri Antonio Menga, insieme ad altre autorità militari. Presente anche l’assessore provinciale alla cultura, Antonio Abbate.
“Teo Teocoli – ha dichiarato Abbate – lo conoscevamo, è un artista di calibro straordinario. Ma averlo potuto ammirare dal vivo, a pochi metri di distanza, tra l’altro in un suggestivo scenario come il Teatro romano di Cassino, è una esperienza coinvolgente.

Di questa opportunità, ringrazio gli organizzatori, l’associazione “360° production” di Domenico Durante e l’amministrazione comunale di Cassino, per l’impegno e la passione che stanno trasferendo nel progetto di fare della Cultura, dello Spettacolo e del Turismo collegato, un motore privilegiato per l’economia e la vita sociale del territorio.

La presenza di Teocoli, unica tappa del Tour nazionale per il centro sud, significa che il Basso Lazio, il Cassinate in particolare, non viene considerato più terra marginale per l’offerta culturale di qualità, ma è palcoscenico privilegiato per eventi di portata nazionale. E questa è già una grande vitto

PUBBLIREDAZIONALE - La vettura giusta al prezzo giusto. Ecco come e dove approfittare della promozione!

PUBBLIREDAZIONALE - Tante imperdibili opportunità nella nuova promozione valida fino al 21 Novembre 2018.

Ti potrebbe interessare
Pagine fan penalizzate dal nuovo algoritmo Facebook? Passate ai gruppi! Ecco come

Facebook - Come sanno gli internauti più esperti, “Zuck”, alias Mark Zuckerberg, ovvero l’Amministratore delegato di Facebook Inc., colosso mondiale dei ...