mercoledì 25 luglio 2012

CASSINO – Giovedì 26 al “Manzoni” di scena la “CARMEN” con Rossella Brescia ed Arionel Vargas

“Continua l’estate della cultura a Cassino con il secondo appuntamento di Life (Lazio in Festival Estate 2012) che vedrà in scena, presso il Teatro Manzoni, Rossella Brescia e Arionel Vargas (primo ballerino dell’English National Ballet) nella Carmen.” A dichiararlo l’assessore alla cultura del Comune di Cassino Danilo Grossi in riferimento al progetto regionale “Life” nell’ambito del quale Cassino si è vista assegnare il ramo danza. “Come detto anche in sede di conferenza stampa – ha continuato Grossi – ‘Life’ rappresenta per la città e per tutti i cittadini di Cassino un’opportunità importante per assistere a spettacoli di altissimo livello che vedono come protagonisti artisti di grandissimo spessore del mondo della danza nazionale ed internazionale.

Questa è l’ulteriore dimostrazione che quando le varie istituzioni, in questo caso Regione e Comune, lavorano in sinergia si ottengono sempre risultati importanti. Siamo contenti di questa opportunità che abbiamo avuto perché, anche grazie al progetto Life, la nostra città diventa sempre più vivace e dinamica, con un’offerta culturale particolarmente ricca che conferma come Cassino ormai sia il vero punto di riferimento per la cultura nel Lazio Meridionale. Di questo, ovviamente, dobbiamo ringraziare anche l’assessore alla cultura della Regione Lazio, Fabiana Santini, che giovedì sera, nella penultima serata in programma del progetto Life, sarà presente al Teatro Manzoni. Un progetto importante, quindi, che avrà la sua serata conclusiva sabato 28 luglio che corso della quale saranno protagonisti Raimund Hoghe, lo storico drammaturgo tedesco di Pina Bausch, che presenterà la sua poetica artistica ed introdurrà, a seguire, lo spettacolo ‘Rosenzeit – Un solo per Ornella Balestra’ di Luca Giacomo Schulte (francese).”

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1