CASSINO – Foto osé su Facebook: la Polizia denuncia 26enne

Una giovane donna originaria del casertano, ha denunciato, presso gli uffici del Commissariato di Cassino che su un profilo Facebook, a sua insaputa, sono apparse foto in cui è ritratta parzialmente nuda. La ragazza, nel formalizzare le accuse, ha fatto presente che le immagini incriminate sono state scattate qualche tempo fa dal suo ormai ex fidanzato, che le avrebbe pubblicate servendosi di un falso profilo.

Il giovane, stando a quanto sottoscritto dalla 24enne, non avrebbe ancora accettato la fine della loro relazione, tanto che continuava a contattarla in tutti i modi. Telefonate, sms e frasi diffamatorie anche sui social sono stati i mezzi messi in atto dal “cuore disperato” per punire la donna di questo lutto affettivo. È scattata la denuncia per il 26enne per diffamazione aggravata e violazione della privacy.

Menu