giovedì 30 agosto 2012 redazione@cassino24.it

CASSINO – Exodus, 19 edizione della “Mille Giovani”: concorso “Vetrine di Pace”

Come da tradizione, con la 19esima edizione della “Mille Giovani” organizzata dalla comunità Exodus, torna il concorso “Vetrine di Pace”, un’iniziativa che ha già contraddistinto le prime edizioni della grande kermesse, riscuotendo un notevole successo. Alla luce di ciò gli organizzatori hanno deciso di riproporla anche in questa edizione. Dal 10 al 15 settembre prossimi, giorni in cui si svolgerà la manifestazione, per una settimana le vetrine dei negozi della città presenteranno un look originale. Gli allestimenti e gli addobbi di ogni vetrina saranno ispirati al temi principale della manifestazione: “Educare al futuro”.

Il concorso consiste appunto nell’allestimento di una vetrina di ciascun negozio da dedicare alla manifestazione della comunità di don Antonio Mazzi. Gli organizzatori in questi giorni stanno provvedendo a fornire agli esercizi commerciali del centro un kit costituito da oggetti, flyers e locandine che potranno essere inserire liberamente nell’ installazione di ogni vetrina. Tutte le vetrine saranno fotografate da un fotografo professionista, dopodichè una commissione – predisposta per l’evento – sceglierà la vetrina più originale e più comunicativa. Durante la giornata conclusiva della kermesse, sabato 15 settembre, alla presenza di don Antonio Mazzi ed altre personalità ci sarà quindi la premiazione.

Già 15 gli esercizi commerciali del centro che hanno dato la loro disponibilità. Altri negozi interessati ad allestire in modo “originale” la loro vetrina, e quindi partecipare al concorso indetto dalla Fondazione di don Mazzi nell’ambito della 19esima edizione di “Mille Giovani per la Pace”, possono contattare direttamente la segreteria organizzativa tramite il numero di telefono 0776 311788 oppure all’indirizzo di posta elettronica federicadelfoco@exodus.fr.it; o via fax: 0776 1721029. Per ulteriori informazioni sulla kermesse è possibile visitare il sito internet www.milllegiovani perlapace.it o il profilo ufficiale sulla pagina del social network facebook.

[nggallery id=35]

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA