Cassino: ennesimo incidente stradale, muore ragazza di soli 16 anni

sabato 9 gennaio 2016    

Ancora una giovane vita spezzata in un incidente stradale, ancora lacrime e disperazione per questa provincia colpita ovunque da immani tragedie della strada nello spazio di pochi giorni. Dopo Sora ed Alatri, è Cassino a piangere una giovanissima vittima, Cristiana Azzoli, di appena 16 anni.

Ieri sera intorno alle 22 la Fiat Panda sulla quale viaggiava insieme alla sorella gemella e ad altri due ragazzi, si è scontrata frontalmente con una Fiat Punto guidata da un 40enne. L’incidente, spiega www.ciociariaoggi.it, è avvenuto nella zona di San Bartolomeo, a poca distanza dalla caserma dell’80° Reggimento.

Drammatica la scena che si è presentatata al cospetto dei socccorritori, arrivati sul posto con cinque ambulanze. I vigili del fuoco hanno estratto a fatica i feriti dall’auto, ma per la giovanissima Cristina non c’è stato nulla da fare. Arrivata in condizioni disperate al S. Scolastica è spirata poco dopo mentre i sanitari tentavano in ogni maniera di strapparla alla morte. La sorella è ricoverata in codice rosso, così come i due ragazzi, uno dei quali è stato trasferito in eliambulanza a Roma. Meno gravi le condizioni del conducente della Punto.

Sotto shock l’intera città, già duramente provata nei giorni scorsi per l’improvvisa scomparsa della giovane infermiera, avvenuta a Londra. La dinamica del drammatico incidente è al vaglio della Polizia, giunta anch’essa sul posto per i rilievi del caso.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
Menu