giovedì 13 ottobre 2016

CASSINO – Dolci, pane e carne di provenienza ignota: negoziante nei guai

Proseguono senza sosta i servizi tesi a prevenire i reati contro l’igiene e la salute pubblica da parte del Nucleo Carabinieri Antisofisticazioni e Sanità di Latina.

Nel corso di un’ispezione effettuata ad un esercizio commerciale di Cassino, i militari operanti hanno accertato che 80 Kg di alimenti vari (prodotti dolciari, pane, preparazioni gastronomiche e prodotti di carne) erano stati sottoposti a congelamento senza le prescritte indicazioni e senza la documentazione attestante la loro provenienza (tracciabilità); la merce è stata pertanto sottoposta a sequestro amministrativo. Il titolare, inoltre, è stato sanzionato con un’ammenda di €. 1.500 così come previsto dall’art. 18 Reg. CE n. 178/2002 (tracciabilità dei prodotti alimentari).

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
B&B economici al centro di Roma: vero o falso? Come evitare brutte sorprese

B&B economici Roma centro - Partiamo da un presupposto fondamentale: nessuno ci regala niente, è così in albergo, figuriamoci nel B&B. Un soggiorno a ...

Bed and Breakfast The Center of Rome: il giusto rapporto qualità prezzo lo abbiamo trovato noi

Bed and Breakfast Rome center - Non pretendiamo certo di essere i detentori della verità, ma se vi diciamo che con il Bed and Breakfast The ...

Medicina dello sport a Roma: ecco dove si rivolgono gli atleti

Medicina dello sport Roma - La Medicina dello sport a Roma è un vero e proprio universo. L'enorme quantità di atleti genera una domanda davvero impressionante, ...

Posizionamento SEO: la guida con le sette regole

Guida Posizionamento SEO - Vuoi avere successo nel posizionamento SEO? Ecco la guida con le sette regole d’oro. Seguile tutte alla lettera, con ...