22 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

CASSINO: denunciati due scozzesi per furto di reperti archeologici

Due coniugi residenti in Scozia ed un quarantenne di Cervaro sono stati bloccati dalle Volanti del Commissariato di Cassino mentre asportavano dal sito archeologico “Rocca Janula”, sulla SS. Montecassino, alcuni manufatti in pietra.

La coppia si era introdotta all’interno del sito archeologico con una cariola nella quale aveva inserito alcuni reperti in marmo di particolare pregio storico artistico. I due scozzesi, nonstante avessero previsto la presenza di un complice con la funzione di palo, sono stati intercettati dal personale della Polizia di Stato fallendo nell’opera di trafugamento. Salvato il patrimonio culturale-artistico, è scattata per i tre complici la denuncia per furto aggravato in concorso.

Menu