domenica 13 novembre 2016

Cassino: Carabinieri e Nas irrompono in alcuni locali e trovano sporcizia. Multe salatissime

A seguito della riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica che si è tenuta il giorno 8 novembre u.s. presso la Prefettura di Frosinone, il Comando Provinciale di Frosinone ha ulteriormente incrementato i servizi di prevenzione per contrastare i reati predatori, nonché le problematiche attinenti la movida cassinate.

In tale contesto, il Comando Compagnia di Cassino ha aumentato i servizi di vigilanza del territorio, disponendo Posti di Controllo sulle principali arterie stradali, controlli dei luoghi di maggior aggregazione giovanile, nonché effettuando ispezioni con l’ausilio del Nucleo Carabinieri Antisofisticazioni e Sanità di Latina e dell’ASL di Cassino, di bar e luoghi di intrattenimento, al fine di verificare il rispetto delle norme igienico sanitarie, della normativa sugli orari di chiusura dei locali e del rispetto dell’emissioni sonore.

A Cassino è stato controllato un noto pub sito in pieno centro abitato, ove il personale operante ha rilevato disordine e sporcizia diffusa nei locali interni, nonché l’apposizione in luogo non visibile del cartello indicante il divieto di fumare. Per le suddette violazioni il titolare veniva sanzionato con due ammende, rispettivamente di euro 1000 e euro 400.

A Villa Santa Lucia, presso un bar/ristorante, gli operanti hanno rilevato analoga violazione di legge, poiché hanno accertato l’insufficiente stato di pulizia dei locali e delle attrezzature usate per la preparazione di alimenti, nonché lo stoccaggio in un garage adibito a deposito promiscuo di altre derrate alimentari varie (pasta, caffè, pelati ed altro), privo dei previsti requisiti. Per le infrazioni rilevate, il titolare dell’attività, è stato sanzionato con un ammenda di euro 1000.

Il personale dell’ASL – Dipartimento di prevenzione servizio igiene alimenti e nutrizione, fatto intervenire a richiesta dei Carabinieri, gli ha notificato verbalmente un provvedimento di sospensione delle attività alimentaristiche.

A Sant’Apollinare è stato proposto per l’irrogazione del Foglio di Via Obbligatorio, un 50enne del Pontecorvese, già censito per reati contro la persona, che è stato controllato mentre si aggirava con atteggiamento sospetto nei pressi di un istituto di credito. Stante i presupposti di legge, è stato proposto per l’allontanamento dal citato Comune, con divieto di farvi ritorno per un periodo di anni tre.

Nel corso dei medesimi servizi, che ha visto l’impiego di 8 pattuglie e 16 militari, effettuavano:
– nr. 64 identificazioni di persone;
– nr. 59 controlli veicolari;
– nr. 5 contravvenzioni al C.d.S.;
– nr. 8 perquisizioni personali, veicolari e locali;
– nr. 10 controlli di persone sottoposte ad arresti domiciliari e/o misure di prevenzione

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Il primo atto del nuovo Presidente del Consiglio? Una 'grana' ciociara!
20 ore fa

LA PROVINCIA - Giuseppe Conte L’avvocato Giuseppe Conte, nelle more delle consultazioni per diventare il Presidente del Consiglio dei Ministri, ha un ...

Sora, beccato dipendente pubblico 'furbetto' del cartellino
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Beccato dai carabinieri mentre era assente sul posto di lavoro nonostante avesse regolarmente timbrato e per questo è stato denunciato ...

Sant'Elia, caso Frocione, parla l'avvocato: non è in grado di intendere il senso delle proprie azioni
6 ore fa

FROSINONE TODAY - "Se fosse vero quanto riferiscono i responsabili della casa di cura psichiatrica, ovvero che il il nostro assistito si &...

L'INTERVISTA - Paolo Ceccano
16 ore fa

PAOLO CECCANO - In politica fin dall’adolescenza e sempre dalla stessa parte. La prima tessera di Paolo Ceccano con la sezione sorana ...

Sora, beccato dipendente pubblico 'furbetto' del cartellino
23 ore fa

COMUNE SORA - FONTE: FROSINONE TODAY - Beccato dai carabinieri mentre era assente sul posto di lavoro nonostante avesse regolarmente timbrato e per ...

Ravel, Ligeti, Messiaen, Franck: il nuovo fascinoso disco del Duo Gazzana
1 giorno fa

DUO GAZZANA - Lo scorso 20 aprile è apparso sulla scena mondiale il nuovo lavoro discografico del Duo Gazzana, (Natasha e Raffaella, violino e pianoforte). ...

ARPINO - Riapre l'ex presidio sanitario
1 giorno fa

RENATO REA - «Di recente il Commissario della Asl dottor Macchitella ha dato seguito all’atto deliberativo n. 982 dell’08/05/2018 con il quale ha ...

È venuto a mancare Damir Casinelli
1 giorno fa

DAMIR CASINELLI - Nelle ultime ore è venuto a mancare il giovane Dott. Damir Casinelli. I funerali saranno celebrati Sabato 26 Maggio 2018 alle ore 15:30 nella ...

Oggi la presentazione ufficiale della 14a POGGIO-VALLEFREDDA
1 giorno fa

FRANCO MANCINI - Si terrà oggi pomeriggio alle 19:00, presso la sala conferenze dello stabilimento Real Caffè in via Selci a Frosinone, la presentazione ...

SORA - «Pulizie nelle scuole: gli arretrati possono essere pagati in surroga»
1 giorno fa

FABRIZIO PINTORI - «I lavoratori che effettuano le pulizie nelle scuole, vale a dire quelli dell’appalto per i “servizi di pulizia, ausiliariato ...

Sora Calcio: domenica a Latina la partita che vale l'Eccellenza
1 giorno fa

SORA CALCIO - Tutto pronto per la semifinale playoff Promozione tra Sora e Sporting Genzano, che si giocherà domenica allo stadio Francioni di ...

Ci ha lasciato Maria Alonzi
1 giorno fa

MARIA ALONZI - Il giorno 22 Maggio 2018, alle ore 06:00, è venuta a mancare, all'età di 78 anni, MARIA ALONZI (in Testa). I funerali si sono il 23 ...

L'INTERVISTA - Loreto Marcelli
2 giorni fa

LORETO MARCELLI - Loreto Marcelli è stato eletto al Consiglio Regionale nell'ultima tornata dello scorso 4 Marzo, nella quale si sono svolte anche le elezioni ...