venerdì 13 gennaio 2017

CASSINO – Caos in carcere, detenuto incendia la cella

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato contenente alcune dichiarazioni di Dott. Donato CAPECE, segretario generale SAPPE Segreteria Generale Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria.

Giornata da incubo per il Reparto di Polizia Penitenziaria del carcere di CASSINO, dove solamente la professionalità dei poliziotti penitenziari e il fato hanno evitato una tragedia tra le sbarre. “Stamattina, alle otto e mezzo circa, un detenuto rumeno di 25 anni ha dato fuoco al materasso della stanza numero 10 del Reparto Accettazione, ex Isolamento. Lo stesso era in quel reparto per aver partecipato ad una rissa il giorno 9 scorso per cui aveva ricevuto una sanzione dell’esclusione dalle attività in comune per 15 giorni”, spiega Maurizio SOMMA, segretario nazionale per il Lazio del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, il primo e più rappresentativo della Categoria. “Poteva essere una tragedia, sventata dal tempestivo intervento dei poliziotti penitenziari di servizio nel Reparto e dal successivo impiego degli altri poliziotti penitenziari. Sono stati bravi i poliziotti penitenziari in servizio nel carcere saluzzese a intervenire tempestivamente, con professionalità, capacità e competenza”.

Somma esprime ai poliziotti feriti a CASSINO “la solidarietà e la vicinanza del SAPPE” ed evidenzia come l’incendio sventato nel carcere è “sintomatico del fatto che le tensioni e le criticità nel sistema dell’esecuzione della pena in Italia sono costanti. E la situazione è diventata allarmante per la Polizia Penitenziaria, che paga pesantemente in termini di stress e operatività questi gravi e continui episodi critici”.

Da Roma, il Segretario Generale del SAPPE Donato Capece denuncia il ciclico ripetersi di eventi critici in carcere che vede coinvolti detenuti stranieri. “’E’ sintomatico”, spiega il leader nazionale dei Baschi Azzurri, “che negli ultimi dieci anni ci sia stata un’impennata dei detenuti stranieri nelle carceri italiane, che da una percentuale media del 15% negli anni ’90 sono passati oggi ad essere oltre 18mila. Fare scontare agli immigrati condannati da un tribunale italiano con una sentenza irrevocabile la pena nelle carceri dei Paesi d’origine può anche essere un forte deterrente nei confronti degli stranieri che delinquono in Italia’. Il dato oggettivo è però un altro: le espulsioni di detenuti stranieri dall’Italia sono state fino ad oggi assai contenute, oserei dire impercettibili. E credo si debba iniziare a ragionare di riaprire le carceri dismesse, come l’Asinara e Pianosa, dove contenere quei ristretti che si rendono protagonisti di gravi eventi critici durante la detenzione”.

CAPECE sollecita Ministro e Capo DAP a intervenire: “E’ solo grazie ai poliziotti penitenziari, gli eroi silenziosi del quotidiano a cui va il ringraziamento del SAPPE per quello che fanno ogni giorno, se il numero delle tragedie in carcere è fortunatamente contenuto. Ma è evidente a tutti che è necessario intervenire con urgenza per fronteggiare le costanti criticità penitenziari, a cominciare dal ripianamento delle carenze organiche dei Reparti di Polizia Penitenziaria del Lazio”.

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Ceccano, una città in lutto per la morte di Tony Carcasole
4 ore fa

FROSINONE TODAY - Si chiamava Tony Carcasole ed aveva soltanto 31 anni il ragazzo trovato senza vita ieri mattina all'...

Sora, furto in un negozio durante la festa di Santa Restituta: in manette un 21enne
5 ore fa

FROSINONE TODAY - Probabilmente voleva approfittare della confusione dovuta ai festeggiamenti in onore di Santa Restituta, patrona della città di Sora, ...

Dimenticata sul balcone a due anni, bimba salvata da Vigili del Fuoco e Polizia
59 minuti fa

FROSINONE TODAY - Dimenticata a due anni dai fratellini che l'avevano in custodia esce sul balcone e rischia di cadere nel vuoto. ...

Ci ha lasciato il Dir. Domenico Di Cosmo
1 giorno fa

DOMENICO DI COSMO - Il giorno 25 Maggio 2018, alle ore 23:15, amorevolmente assistito dai suoi cari, si è spento il Dir. Domenico Di Cosmo. I funerali verranno ...

Biosì Indexa Sora: saluta anche il capitano Mattia Rosso
1 giorno fa

MATTIA ROSSO - Mattia Rosso saluta Sora e la BioSì Indexa. Dopo tre anni nel segno della continuità, lo schiacciatore e capitano della ...

Punto Fresco: Le migliori offerte per farti felice!. Ecco il nuovo volantino
1 giorno fa

PUNTO FRESCO - Una nuova, grande promozione ha preso il via da qualche giorno presso i supermercati Punto Fresco. In tutti i punti ...

Questa sera una suggestiva novità alla processione in onore di S.Restituta
1 giorno fa

LUIGI MILANO - Fervono i preparativi per la rinnovata e grande festa di a Sora., nonostante le molteplici difficoltà incontrate dal rinnovato e ...

L'INTERVISTA - Paolo Ceccano
2 giorni fa

PAOLO CECCANO - In politica fin dall’adolescenza e sempre dalla stessa parte. La prima tessera di Paolo Ceccano con la sezione sorana ...

Sora, beccato dipendente pubblico 'furbetto' del cartellino
2 giorni fa

COMUNE SORA - FONTE: FROSINONE TODAY - Beccato dai carabinieri mentre era assente sul posto di lavoro nonostante avesse regolarmente timbrato e per ...

Ravel, Ligeti, Messiaen, Franck: il nuovo fascinoso disco del Duo Gazzana
2 giorni fa

DUO GAZZANA - Lo scorso 20 aprile è apparso sulla scena mondiale il nuovo lavoro discografico del Duo Gazzana, (Natasha e Raffaella, violino e pianoforte). ...

ARPINO - Riapre l'ex presidio sanitario
2 giorni fa

RENATO REA - «Di recente il Commissario della Asl dottor Macchitella ha dato seguito all’atto deliberativo n. 982 dell’08/05/2018 con il quale ha ...

È venuto a mancare Damir Casinelli
2 giorni fa

DAMIR CASINELLI - Nelle ultime ore è venuto a mancare il giovane Dott. Damir Casinelli. I funerali saranno celebrati Sabato 26 Maggio 2018 alle ore 15:30 nella ...

Oggi la presentazione ufficiale della 14a POGGIO-VALLEFREDDA
2 giorni fa

FRANCO MANCINI - Si terrà oggi pomeriggio alle 19:00, presso la sala conferenze dello stabilimento Real Caffè in via Selci a Frosinone, la presentazione ...