Pubblicità
giovedì 13 ottobre 2016 redazione@ciociaria24.net

CASSINO – Beccato a rovistare in un’auto appena forzata. 41enne arrestato dalla Polizia

Sono da poco trascorse le 16.00 quando sulla linea di emergenza del Commissariato di Cassino, alcuni cittadini segnalano, nei pressi di un’autovettura regolarmente parcheggiata in zona centrale, la presenza di una persona che, con fare sospetto, tenta di aprirne lo sportello del lato guida.

Viene diramata la nota alle Volanti presenti sul territorio. I poliziotti giunti sul posto trovano l’auto con evidenti segni di danneggiamento della serratura lato guida e nell’abitacolo, chinato sotto lo sterzo intento a rovistare, l’uomo segnalato, un 41 enne del luogo. Il cassinate cerca subito di occultare qualcosa all’interno della tasca destra della tuta.

Gli agenti decidono così di procedere a perquisizione personale, che da esito positivo, con il rinvenimento di una lima per metalli ed alcuni contanti. Contattato dal personale del Commissariato, il proprietario dell’utilitaria dichiara che di aver parcheggiato l’auto con regolare chiusura delle portiere. Riferisce inoltre che all’interno dell’abitacolo aveva lasciato dei soldi, la cui somma corrisponde esattamente a quella in possesso del malfattore. Scattano le manette ai polsi del ladro in arresto per flagranza di reato per furto aggravato e porto abusivo di arnesi atti allo scasso.

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DI OGGI
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA