Cassino: assessore accampato per protesta all’ospedale S.Scolastica

La clamorosa notizia è riportata sul sito del quotidiano L’inchiesta: l’assessore alla Sanità del Comune di Cassino, Stefania Di Russo, si è accampata presso l’ospedale S.Scolastica per iniziare un presidio ad oltranza. Motivo della protesta, la paventata chiusura di alcuni reparti del nosocomio cassinate per la prossima settimana. Dopo il sindaco di Sora, Ernesto Tersigni, dunque, anche a Cassino inizia una protesta plateale nei confronti della manager Asl Isabella Mastrobuono.

Leggi tutto l’articolo

Menu