mercoledì 25 luglio 2012

CASSINO – arrestato 30enne romeno nei pressi del casello autostradale

In Cassino, i militari del NORM della locale Compagnia, nel corso di predisposto servizio di controllo del territorio, traevano in arresto C.V., 30enne cittadino rumeno, domiciliato in Napoli e già censito, in esecuzione di un Mandato di Arresto Europeo (M.A.E.) – ex art. 95 convenzione “Schengen”, per i reati di “tentato omicidio e omesso pagamento di alimenti” (reati commessi in stato estero – Romania).

Il predetto veniva bloccato nei pressi del Casello Autostradale A1 a bordo di un autocarro unitamente ad altra persona, non censita, in transito in questo territorio per motivi di lavoro. Dopo le formalità di rito l’uomo veniva associato presso la Casa Circondariale di Cassino, in attesa della procedura di estradizione;

PUBBLIREDAZIONALE - Un lavoro costante ed equilibrato svolto per un periodo compreso tra le sei e le otto settimane è in genere ideale per poter recuperare le facoltà motorie e reimpossessarsi della propria quotidianità.

PUBBLIREDAZIONALE - Un punto di riferimento per chi è in cerca di assistenti familiari/badanti. La sede è a Sora in viale S. Domenico n.1