martedì 31 luglio 2012 redazione@cassino24.it

CASSINO – Al via il progetto di completamento della pista d’atletica

“Questa mattina è stato approvato con determina dirigenziale il progetto esecutivo di completamento riferito ai lavori di rifacimento della pista di atletica leggera dello stadio comunale ‘Gino Salveti’ per un costo totale di 272.719,10 €.” A darne l’annuncio è l’assessore allo sport del Comune di Cassino, Danilo Grossi. “Questa è senza ombra di dubbio – ha continuato – una promessa mantenuta dall’Amministrazione Petrarcone, nel rispetto delle tempistiche necessarie in questi casi, che permetterà già dal mese di novembre di avere la pista di atletica pronta e fruibile. Inoltre, a partire dalla fine del mese di agosto inizierà la fase operativa del progetto con la preparazione dei piani di posa su base asfaltica.

Un grande risultato che rappresenta il primo segnale importante dell’adeguamento del settore sportivo di Via Appia. Grazie al completamento del progetto, che prevede anche diverse aree riservate ad altre attività dell’atletica come il salto in lungo, il salto in alto, la formazione delle pedane per il lancio del peso – disco – martello, Cassino diventa il vero centro ed il punto di riferimento per l’attività sportiva nel nostro territorio. Naturalmente lo sguardo è rivolto anche ai campionati universitari quando la città di Cassino saprà cogliere l’importante occasione e si farà trovare certamente pronta sia per quanto concerne gli impianti sportivi che per l’organizzazione dell’evento stesso. Di questo possono esserne certi sia gli studenti universitari che prenderanno parte ai campionati che l’Università degli Studi di Cassino che ha avuto il grande coraggio e l’intuizione di organizzare un evento di così grande dimensione per tutta la città di Cassino.

Dal canto nostro, siamo contenti di regalare alla città un progetto del genere che moltissimi sportivi di Cassino e gli appassionati dell’atletica attendevano da diverso tempo. È bene, tuttavia, sottolineare che, come accaduto in tanti altri casi, i fondi per il completamento della pista di atletica sono quasi per la totalità a carico del Comune di Cassino, visto che i finanziamenti regionali erano stati stornati dalle vecchie amministrazioni. Ancora una volta, quindi, l’Amministrazione Petrarcone con responsabilità fornisce risposte importanti e concrete ai bisogni dei cittadini, preferendo, come d’abitudine, i fatti alle chiacchiere.”

DOPO AVER LETTO QUESTO ARTICOLO MI SENTO
  • INDIGNATO
  • TRISTE
  • INDIFFERENTE
  • ALLEGRO
  • SODDISFATTO
VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO?
Per ricevere le nostre notizie su smartphone o tablet: clicca qui e scarica la nostra App gratuita
I PIU' LETTI DELLA SETTIMANA