CASSINO – 6 posti di blocco in cittĂ , guerra ai furti e alla droga

Non si abbassa la guardia della Polizia di Stato nel territorio di Cassino che ha visto impegnate, anche nella serata di ieri, le Volanti del Commissariato e del Reparto Prevenzione Crimine Abruzzo. Un servizio di prevenzione e controllo del territorio rafforzato, nel corso del quale i poliziotti hanno pattugliato le maggiori arterie viarie della CittĂ  Martire, localitĂ  isolate e luoghi di aggregazione.

Contrasto ai reati predatori ed al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti gli obiettivi prioritari dell’attività di polizia. 6 i posti di controllo predisposti, nel corso dei quali gli agenti hanno identificato 45 persone, verificato la regolarità 36 veicoli, elevato 5 contravvenzioni al Codice della Strada, ritirato un documenti di circolazione e sottoposto a sequestro amministrativo un veicolo.

Due pregiudicati ventenni di Cassino sono stati sopresi da una pattuglia del Commissariato di Cassino mentre erano intenti a staccare manifesti elettorali di alcuni candidati alle prossime consultazioni elettorali. Accompagnati negli Uffici di Polizia, i due sono stati dapprima fotosegnalati, in quanto sprovvisti di documenti d’identità, e poi sanzionati ai sensi della normativa vigente in materia di propaganda elettorale.

Menu