lunedì 4 febbraio 2013

Cassinate, nuovo colpo antibracconaggio della Polizia Provinciale

bracconiere

(Foto di repertorio)

Importante operazione antibracconaggio portata a termine qualche giorno fa nel Pontecorvese dal Comando della Polizia Provinciale di Frosinone congiuntamente al Corpo Forestale dello Stato, che ha condotto due bracconieri in atteggiamento di caccia all’interno di un’oasi in località Monte Menola, al sequestro delle armi convalidato dall’autorità giudiziaria e alla denuncia alla Procura della Repubblica di Cassino. Il servizio svolto ricalca ancora una volta la finalità di tutela della selvaggina presente nella nostra provincia, prevenendo e reprimendo i reati in materia di caccia. Tale attività continuerà dunque incessantemente in concorso con il Corpo Forestale dello Stato, al fine di debellare la triste piaga del bracconaggio che depaupera in maniera preoccupante il patrimonio faunistico del nostro territorio. A tal proposito, si rammenta che la chiusura della caccia è stata stabilita per il 31 gennaio scorso e che la Regione Lazio ha prolungato l’attività venatoria fino al prossimo 10 febbraio solo ed esclusivamente per il colombaccio e alcune specie di corvidi quali la cornacchia, la ghiandaia e la gazza. La caccia e la cattura di altri animali violano pertanto le norme penali. Nel mese di marzo peraltro, si procederà alla liberazione di alcuni animali particolarmente protetti, falconidi, rapaci notturni ed altri curati presso il centro veterinario della Forestale di Fogliano, che essendo guariti potranno essere reintrodotti nel loro habitat naturale. Trattandosi di animali recuperati dalla Polizia Provinciale di Frosinone su segnalazione di altre forze di Polizia o di privati, ed essendo specie trovate o recuperate nel nostro territorio, su ordine tassativo emanato tre anni fa dal già Presidente della Provincia Antonello Iannarilli, proseguirà quindi l’azione di reinserimento nelle zone da cui gli esemplari provengono, affinché il patrimonio faunistico non venga depauperato.

PUBBLIREDAZIONALE - La promozione resterà in vigore fino al prossimo 24 Ottobre.

Ti potrebbe interessare
Crio compressione a Roma: di cosa parliamo, a chi serve e dove farla

Crio compressione Roma - La crio compressione è quel trattamento terapeutico che ci consente di ridurre edemi e infiammazioni di tessuti traumatizzati, attenuando il dolore ...

Plantari posturali a Roma: quali scegliere e dove rivolgersi per non sbagliare

Plantari posturali Roma - Plantari posturali a Roma? Noi sappiamo dove, quando e perché. Se a seguito di un'analisi baropodometrica sono emergono, per quel ...

Terapie domiciliari a Roma: una risorsa importantissima, ecco come fare

Terapie domiciliari Roma - Trovare a Roma terapie domiciliari svolte seriamente non è semplice, ma noi ci siamo riusciti. Per svolgere questo particolare trattamento bisogna ...

Facebook Ads: consigli per una campagna efficace e performante

Facebook - La sponsorizzazione su Facebook non è un successo per definizione, anzi, se non viene svolta prestando attenzione a determinati parametri, può ...