lunedì 25 febbraio 2013

Cartiera Reno De Medici di Villa Santa Lucia: proseguono le trattative della SLC Cgil

SLC_CGIL

La dura trattativa affrontata con la Reno de medici inizia a delineare uno scenario meno cupo: rispetto allo smantellamento totale del reparto “allestimento” si è riusciti, con sforzo unitario di tutte le sigle sindacali e delle rsu di stabilimento, a salvare 28 posti di lavoro. «Non solo siamo riusciti a salvare questi posti di lavoro, ma siamo riusciti anche ad ottenere che tre delle cinque taglierine continueranno a produrre nello stabilimento di Villa Santa Lucia, lasciando in questo modo aperta una porta sul futuro, che ci auguriamo sia di ripresa economica per il settore cartario» a sostenerlo è il segretario sella SLC Cgil di Frosinone, Giuseppe Di Pede.

«Il piano industriale», continua Di Pede «presentato in autunno dalla Reno De Medici presso l’Assolombarda, prospettava la chiusura totale del reparto allestimento con l’obiettivo di rendere quello di Villa Santa Lucia (fino ad oggi in produzione di carta in bobina e taglio) uno stabilimento di produzione di carta in bobina da trasferire in gran parte nello stabilimento di Magenta per essere tagliata, allestita e venduta. Di fatto si tratta del rilancio della realtà industriale di Magenta a scapito del nostro territorio, considerato che lo stesso stabilimento, che oggi si preparerebbe a lavorare la carta prodotta da Villa Santa Luci,a è stato chiuso qualche anno fa e recentemente riconvertito in grosso centro taglio ed allestimento della carta nonché centro di raccolta differenziata dei rifiuti cartacei dell’interland milanese, grazie ad un progetto realizzato in sinergia con gli enti locali lombardi».

«La trattativa è tutt’ora in corso: ci sono altri appuntamenti già fissati per il mese di marzo. Il nostro obiettivo, unitariamente alle altre organizzazioni sindacali, è quello di salvaguardare il maggior numero di posti di lavoro, anche attraverso l’utilizzo di ammortizzatori sociali e la riqualificazione professionale dei lavoratori». «Auspichiamo», conclude Di Pede, «che il settore cartario nel nostro territorio non continui ad essere colpito così duramente, ma che si riesca con il Sistema Produttivo della Carta e le istituzioni a creare nuovi progetti così come abbiamo visto fare a Magenta, perché riteniamo che quella potrebbe costituire una forma di rilancio dell’economia e della filiera della carta. Come Cgil siamo stanchi di sottoscrivere accordi di Cassa Integrazione, Mobilità, riduzione del personale e via dicendo, ma vorremmo parlare di lavoro e nuove idee per lo sviluppo dell’occupazione: ci auguriamo che la nuova classe politica ( che martedì uscirà dalle urne) e gli imprenditori locali siano disposti a dialogare di questi temi».

Roccasecca, schianto in A1, tre morti, compresa una bambina
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Un gravissimo incidente stradale si è verificato poco le 13 lungo la corsia sud dell'A1 nel tratto compreso tra i caselli di ...

Pontecorvo, false assicurazioni: truffati decine di clienti. Denunciati due uomini ed una donna
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - I Carabinieri dell'Aliquota Operativa della Compagnia di Pontecorvo, al termine di specifiche e mirate indagini, hanno denunciato in stato di ...

Aquino, deve scontare sei anni di carcere per truffa, ex avvocato finisce in cella
1 giorno fa

FROSINONE TODAY - Era stata radiata dall'albo degli avvocati del Foro di Cassino ma, nonostante questo, per anni ha continuato ad esercitare falsamente ...

Una casa nuova di zecca per la Biosì Indexa Sora: ecco il PalaCoccia di Veroli
3 ore fa

BIOSì INDEXA SORA - Su il sipario, anzi due! Quest’anno l’Argos Volley oltre ad aprire le scene alla nuova SuperLega Credem Banca ...

Motoclub BRIGATA CHIAVONE-UBTOURBIKE: presentato il 1° motoraduno itinerante nazionale
4 ore fa

LUCA CANALE PAROLA - Nella splendida cornice della sala consiliare del comune di Alvito si è svolta la conferenza stampa di presentazione del 1° Motoraduno Itinerante ...

Due anni di amministrazione De Donatis: per Casapound si tratta di «fallimento»
4 ore fa

ROBERTO MOLLICONE - Blitz notturno di CasaPound Italia che nella notte tra venerdì e sabato affigge un manifesto di protesta sotto il portone ...

Mattia Di Minno diventa internazionale. Nuovo grandissimo risultato del talento sorano
4 ore fa

MATTIA DI MINNO - Si sono svolti nei giorni scorsi a Rimini i Campionati Italiani di Danze Caraibiche. Sugli scudi, ancora una volta, Mattia ...

Biosì Indexa Sora: Dusan The Rock è pronto a guidare l’attacco volsco
6 ore fa

DUSAN PETKOVIC - E' una storia dal finale bellissimo quella scritta da Dusan Petkovic sul libro bianconero della Biosì Indexa Sora: tra i ...

Fossa Universale: Sandro Polsinelli riconfermato all'unanimità Presidente della Commissione Tecnica
6 ore fa

SANDRO POLSINELLI - «Con un pizzico di orgoglio e certo di far cosa gradita  comunico che l'Assemblea Elettiva Mondiale della FITASC, al termine ...

Sora Calcio: fatta la squadra, i volsci rafforzano lo staff tecnico
4 giorni fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio comunica due nuove entrate nello staff tecnico: il secondo allenatore Luca Nardone (ex giocatore di Sora, Isola ...

In estate serve più sangue: Avis Sora chiede aiuto ancora una volta
5 giorni fa

AVIS SORA - Chiediamo un gesto di coraggio e solidarietà. Donare non fa male anzi è facile, veloce e sicuro. Un appello a tutti ...

117 anni fa nasceva a Sora Vittorio De Sica
1 settimana fa

VITTORIO DE SICA - La sua immensa versatilità, e quindi la grandezza artistica, è nel fatto che seppe cogliere il mutare dei tempi, delle tendenze ...

SORA - Asilo Nido Comunale: gara d’appalto ferma. La nota di Pintori
1 settimana fa

ASILO NIDO SORA - «Il M5S Sora esprime la propria preoccupazione in merito all’allungamento dei tempi di svolgimento della gara d’appalto ...