lunedì 24 settembre 2012

CAPIGRUPPO MAGGIORANZA – In regione ostriche e champagne e i comuni a pane e acqua

“I recenti e tristi avvenimenti che hanno scatenato una vera e propria bufera sul Consiglio Regionale del Lazio sono, purtroppo, l’ennesima dimostrazione del modus operandi di una certa classe politica che, invece di interessarsi e concentrarsi su quelli che sono i veri problemi dei cittadini, è impegnata soltanto nel trarre il maggior numero possibile di vantaggi derivanti dalla propria posizione. Rimanere in silenzio davanti a quanto sta accadendo è impossibile, soprattutto per chi, come noi abbiamo già dimostrato, intende la politica come strumento a servizio della gente e non come metodo per ‘sistemare’ i propri interessi privati. Quello che maggiormente sorprende è, tuttavia, il silenzio del centrodestra cassinate che continua a non prendere posizione su quella che possiamo tranquillamente definire una delle pagine più negative della politica italiana. Sorprende, poi, la totale mancanza di analisi sulla, a nostro avviso, principale causa degli sperperi regionali: la spesa per le varie campagne elettorali.

Sarà per questa ragione che l’attuale leader dell’opposizione non ha ad oggi ancora presentato la rendicontazione delle spese sostenute nel corso della campagna elettorale per le Amministrative qui a Cassino. Le faraoniche spese elettorali sono il vero emblema di un malcostume politico al quale siamo irrimediabilmente e nostro malgrado abituati. Moltissimi candidati di Cassino, hanno dimostrato nel corso della campagna per le Amministrative di non essere secondi a nessuno in fatto di spese elettorali. Migliaia di manifesti e gigantografie, volantini e ‘santini’ sul parabrezza di ogni vettura parcheggiata, le costosissime vele che giravano a ciclo continuo e mega palchi da fare invidia al concerto del primo maggio di Roma è ciò a cui i nostri concittadini hanno purtroppo dovuto assistere nel corso delle passata campagna elettorale. L’ex candidato a sindaco ed attuale leader dell’opposizione cassinate, ad oltre un anno di distanza dovrebbe quantomeno presentare il rendiconto delle spese sostenute per fornire finalmente una risposta ad una domanda che a tutti i cittadini nasce spontanea su quali siano i veri costi delle campagne elettorali e soprattutto se essi sono a carico del singolo candidato o in molti casi sono un’ulteriore voce che compare nel capitolo ‘sperperi regionali’.

Tutto questo senza dimenticare le numerosissime consulenze elargite dalla Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio a professionisti e noti politici del PdL cassinate. Fatti riportati, anche nel recente passato, da quotidiani di rilevanza nazionale e che hanno contribuito a diffondere nell’opinione pubblica una visione distorta di quello che in realtà è la nostra terra. Una terra che, senza ombra di dubbio, non può essere rappresentata da chi attualmente siede in Consiglio Regionale e che finisce alla ribalta della cronaca nazionale non per meriti politici, ma per aver sperperato in maniera così sciagurata il denaro pubblico. Inoltre invitiamo i consiglieri di minoranza, visto che i rappresentanti regionali maggiormente colpiti da questa bufera provengono proprio dalla nostra provincia, a rendere noti, oltre ai rapporti che loro hanno con tali esponenti, eventuali contributi, consulenze o incarichi che hanno ricevuto.

È veramente arrivato il momento di finirla di celarsi dietro alla populista espressione ‘così fan tutti’. Forse così fanno alcuni, molti non lo hanno mai fatto. Sin da subito, e anche la nostra campagna elettorale ne è una dimostrazione, noi abbiamo improntato la nostra azione amministrativa su una politica sobria, senza sperperi e la cui unica finalità è quella di offrire un servizio ai cittadini per il bene di Cassino. Per questo in conclusione vogliamo fare una semplice riflessione: sarà, forse, proprio a causa degli sperperi operati ad altri livelli che i singoli Comuni della nostra provincia si sono visti negare i fondi regionali necessari per portare avanti una serie di progetti seri, la cui unica colpa, evidentemente, era quella di rendere un servizio ai cittadini e favorire lo sviluppo del territorio, senza fare gli interessi del singolo esponente regionale di turno.”

È quanto emerge in una nota congiunta a firma dei capigruppo di maggioranza Carlino, Ranaldi e Fonte.

Fino al 1° Giugno, cucine, soggiorni, camere da letto, complementi d'arredo e tanto altro... con sconti reali dal 30% al 70%!

Sora, brutto incidente tra due auto. Feriti due bambini ricoverati in ospedale
21 ore fa
7

FROSINONE TODAY - Brutto incidente stradale questa mattina in pieno entro a Sora. Due auto, una Fiat Bravo ed un’alfa 156 si ...

Cassino in lutto, è morta la moglie del procuratore capo d'Emmanuele
12 ore fa
6

FROSINONE TODAY - Un sorriso dolce e rassicurante e una cascata di capelli biondo grano. E l'educazione e l'eleganza con le ...

Cade dal tetto di un capannone nella zona dell'aeroporto. Operaio ricoverato in ospedale
17 ore fa

FROSINONE TODAY - Incidente sul lavoro questa mattina nei pressi dell'ex Mtc (un'azienda che prouceva apparecchi radio) nella zona aeroporto di ...

Il nome Polsinelli, orgoglio sorano
1 ora fa

GUIDO POLSINELLI - Sora esprime ai massimi livelli un atleta che, oltre ad essere il CT della Nazionale di tiro a volo, è anche ...

Un videoclip girato tra Sora, Isola e Arpino per Francesca Iafrate e la sua canzone Adesso che sei lì
15 ore fa
2

FRANCESCA IAFRATE - Si chiama “Adesso che sei lì” ed è il nuovo videoclip musicale prodotto da LuzNegra Film, associazione ciociara, che torna alla ...

Sora in Rosa alla Race for the Cure 2018
19 ore fa

SORA IN ROSA - “Sora in Rosa – Una mano tesa alla prevenzione”. Con questo slogan, un autobus partito da Sora ha preso parte all’...

L'INTERVISTA - Salvatore Lombardi
20 ore fa

SALVATORE LOMBARDI - Esperto in mercato del Lavoro e servizi per il lavoro. Esperto in formazione finanziata, nell'ideazione progettazione e coordinamento di percorsi ...

Sora: il prossimo consiglio comunale si svolgerà di domenica
20 ore fa
1

ROBERTO DE DONATIS - Il Presidente del Consiglio Antonio Lecce ha convocato il Consiglio Comunale di Sora in seduta pubblica, ordinaria, presso la Sala ...

Arpino: grande successo per il 6° Festival delle Piccole Orchestre
23 ore fa

BERNARDO GIOVANNONE - Si è concluso il 6° Festival Nazionale per Piccole Orchestre organizzato dall' "Cicerone" di Arpino-Fontana Liri-Santopadre. Tre giorni di festa all'insegna della ...

Sora Calcio: nel giorno di S. Restituta la semifinale playoff in campo neutro
23 ore fa

SORA CALCIO - Il Sora Calcio batte 3-1 la Polisportiva Romano e si qualifica per le semifinali playoff di Promozione, facendo un passo ...

Sora Calcio: bianconeri in semifinale playoff, al Tomei è 3-1
2 giorni fa
5

SORA CALCIO - Il Sora non fallisce il primo importantissimo appuntamento di questa coda stagionale, che potrebbe aprire un'altra porta per l'Eccellenza. Al ...

Domenica 27 Maggio Festa del Castello di S. Casto. Ecco il programma
2 giorni fa

CAI SORA - Come tradizione l’ultima domenica di maggio si svolge a Sora la “Festa del Castello di S. Casto” organizzata dalla ...

Guardia Medica: ma quale atto dovuto? La nota di Loreto Marcelli (M5S)
2 giorni fa
1

LORETO MARCELLI - «In merito alle dichiarazioni rilasciate dal Direttore Sanitario facente funzione dell’ ed apprese dai mass media si ritiene opportuno fare ...