Campionati Nazionali Universitari di Cassino: alle 19 inaugurazione al “Salveti” con 52 squadre per 4000 studenti-atleti!

Il conto alla rovescia è iniziato. Oggi pomeriggio alle ore 19.00 minuto più minuto meno il countdown, installato al centro della rotonda dello sport,  si fermerà. Da quel momento il rettore dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, Ciro Attaianese, dichiarerà aperta la 67^ edizione dei Campionati Nazionali Universitari.  Saranno 52 le delegazioni dei Cus provenienti da altrettanti atenei d’Italia che sfileranno per le vie della città per raggiungere, insieme al Corteo storico “Terra Sancti Benedicti” lo stadio Salveti, dove si svolgerà la cerimonia inaugurale.

Ricco si presenta il programma della giornata segnato dall’accensione della Torcia in abbazia.  Questi gli appuntamenti della giornata: alle 17.00 dall’abbazia partirà, portata dagli atleti,  la fiaccola che arriverà alle 18  presso il Solana Village, in piazza Diamare (S. Antonio). Ad accolgiere la Torcia sarà il Corteo storico, simbolo della Terra Sancti Benedicti.  I circa 300 figuranti in costume medievale sfileranno insieme alle delegazioni partecipanti e raggiungeranno alle 18.45 circa lo stadio comunale “G. Salveti”, dove si terrà il clou della cerimonia. Qui, dopo l’arrivo della Torcia Olimpica e l’accensione del tripode, seguirà la cerimonia dell’alzabandiera,  il giuramento dell’atleta e dei giudici di gara.

A seguire alle ore 21.00 lo spettacolo dell’attore Alessandro Siani. Organizzati dall’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, dal Cusi,  dal Cus Cassino e dal Coni  questi campionati saranno promotori di uno spirito di fair  play, non solo nello sport, ma anche nella vita quotidiana e del motto mens sana in corpore sano. I testimonial saranno i più dei 4 mila studenti sportivi che con il loro contributo faranno vedere il meglio della gioventù italiana, ragazzi che allenano la mente e che eccellono negli sport. Gli studenti sportivi gareggeranno nelle più disparate discipline sportive, dall’atletica alla scherma, passando per sport di squadra come il calcio, la pallacanestro e la pallavolo.

Per il programma completo basta visitare il sito www.cnucassino2013.it. Intanto, il rettore Attaianese in merito all’accesso allo stadio “Salveti” dove è prevista la cerimonia inaugurale con lo spettacolo di Siani sottolinea: “Il criterio della distribuzione dei biglietti di invito alla manifestazione è avvenuta in modo rigoroso e trasparente. Un certo numero di biglietti è stato dato agli sponsor, che hanno reso possibile la manifestazione. Altri 365 biglietti sono stati consegnati al Comune di Cassino. Altri sono stati dati agli atleti e ai dirigenti sportivi partecipanti. Il resto, fino ad esurimento, agli studenti e ai dipendenti dell’Ateneo . Tutti gli studenti che hanno fatto richiesta dei biglietti sono stati accreditati”.

Menu