Cade nella villa comunale: 40 punti di sutura per un bambino

Il piccolo è caduto procurandosi due ferite molto profonde

È successo domenica pomeriggio nella villa comunale di Cassino. Un bambino stava giocando con alcuni suoi coetanei, poi, per cause in fase di accertamento, ha perso l’equilibrio cadendo a terra e battendo violentemente la nuca. Tant’è che il piccolo si è procurato due profondissimi tagli, che hanno reso necessario l’intervento dell’ambulanza. Giunti sul posto i sanitari del 118 hanno provveduto a trasferire il bambino presso l’ospedale S.Scolastica, dove pare gli siano stati applicati la bellezza di 40 punti di sutura per ricucire le sue gravi ferite.

Menu