mercoledì 10 giugno 2015

Brucellosi: sequestrati 500 ovini in un’azienda agricola del cassinate. Saranno abbattuti

Nell’ambito di predisposti servizi tesi a prevenire reati in genere e controlli per la salute pubblica, questa mattina, il personale del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità dei Carabinieri di Latina coadiuvato dai Carabinieri della Compagnia di Cassino ed il servizio veterinario dell’ASL di Frosinone, hanno controllato una azienda agricola con allevamento di ovini e caprini, sita nel cassinate, rilevando la presenza della “Brucellosi” tra il bestiame.

Gli operanti provvedevano, pertanto, a sottoporre a sequestro cautelativo sanitario nr. 513 capi di ovini risultati infetti come appurato dalle analisi di laboratorio. Il valore degli animali sottoposto a sequestro è di circa 80.000,00 euro. Gli stessi sono destinati ad essere abbattuti non appena l’Autorità Sanitaria Locale emetterà il dovuto provvedimento.

PUBBLIREDAZIONALE - La vettura giusta al prezzo giusto. Ecco come e dove approfittare della promozione!

PUBBLIREDAZIONALE - La Dott.ssa Claudia Malerba, specialista in Ginecologia del CE.RI.M. di Sora, spiega l'iter da seguire per vivere serenamente questo magnifico periodo.

PUBBLIREDAZIONALE - Strepitosa iniziativa firmata Jolly Automobili, la concessionaria Peugeot per Frosinone e provincia. Ecco tutti i dettagli.

Ti potrebbe interessare
Come creare un banner pubblicitario efficace

Banner pubblicitari - Quali sono le caratteristiche di un banner efficace? L’obiettivo da tener sempre presente è quello di catturare l’attenzione del ...