9 novembre 2012 redazione@ciociaria24.net

Basket Serie D: Virtus TSB Cassino, Sabato 10 sfida casalinga con l’Anagni

La BPC Virtus Terra di San Benedetto è pronta per il secondo turno casalingo consecutivo. A fargli visita, sabato ad Atina, sarà la Fortitudo Anagni, compagine che occupa il quinto posto in classifica con 6 punti. Il match contro gli anagnini sarà probabilmente quello più insidioso tra gli incontri fin qui disputati dai rossoblu di coach Vettese. La Fortitudo, infatti, dopo un avvio di stagione sfortunato, è in grande ascesa ed arriva alla gara con i cassinati con il morale alle stelle grazie agli ultimi tre successi consecutivi, con i quali gli uomini di coach Zavaroni hanno rapidamente risalito la classifica. Le vittorie contro San Cesareo, Collefiorito e Sermoneta, hanno ricompattato il team anagnino, che si presenta a Cassino voglioso di fare uno sgambetto ai lanciatissimi virtussini.

Un elemento da tenere d’occhio per i cassinati sarà sicuramente il play-guardia Serra, autentico trascinatore dei suoi nelle ultime tre partite, con l’exploit di sabato scorso in cui ha messo a segno ben 32 punti nella vittoria esterna contro il Sermoneta, terminata 83-90. Dal suo canto, però, la Virtus è forte del suo en-plein, con le cinque vittorie conquistate in queste prime cinque giornate. La squadra del presidente Manzari sta dimostrando partita dopo partita le sue qualità e con un De Monaco in più (tornato dopo 3 settimane di stop per infortunio), non può che essere favorita.

Dopo l’impiego negli ultimi minuti contro il Collefiorito (condito da ben 9 punti), il pivot cassinate avrà sicuramente più spazio in questa gara e potrà mettere al servizio dei compagni la sua grande esperienza nei momenti di difficoltà che, con un avversario ostico come l’Anagni, di certo non mancheranno. Mentre il Sora avrà vita facile in quel di Viterbo contro il Santa Rosa fanalino di coda, la gara di sabato sarà dunque fondamentale per la Virtus per non perdere il primato costruito con tanta fatica.
L’incontro del Palasport Soriano di Atina (inizio alle ore 19.00) sarà diretto dagli arbitri Francesco Diamanti di Veroli e Davide Cerretti di Roma.

Menu