Basket DNC playoff: Cassino batte Contigliano (70-63) e agguanta la “bella”

La BPF centra la “bella” dei quarti di finale play-off con una gara tutto ritmo e aggressività, sorretta come sempre da un pubblico calorosissimo e con tanti bambini nonostante l’orario e la giornata infrasettimanale.  Partita spigolosa e caratterizzata da ripetuti scontri fisici tra i giocatori, con gli arbitri a dispensare falli tecnici e antisportivi nei confronti di entrambe le formazioni. Contigliano parte bene grazie ai punti conquistati da Esposito (2 triple( e De Ambrosi (da 2), mentre Cassino sbaglia i primi due attacchi. La prima sirena arriva sul 16/23.

Nel secondo parziale, rincuorata dalle giocate dei suoi, Cassino piazza subito una serie di canestri a ripetizione con Confessore e Canzano, autore di due tiri pesanti che riavvicinano le due formazioni. Il pareggio (28-28) arriva a 4’22’’ dalla seconda sirena ad opera dello stesso Confessore. Cassino, raggiunti gli avversari, non si accontenta e continua ad attaccare terminando la addirittusa sul 41-33.
Terzo parziale che inizia in apnea per entrambe le formazioni.

Cassino non segna per almeno 160 secondi, Contigliano addirittura per 300, la tensione sale in maniera esponenziale e gli scontri fisici si susseguono numerosi. Simeoli, molto nervoso, rimedia il quarto fallo e torna subito in panca surrogato da Strivieri che infila la sua prima tripla, condita, poi, con altri punti che ala fine lo porteranno a totalizzare quota 7 punti nello score personale. Confessore continua a macinare punti portando la sua squadra a +15. Successivamente, però, Canzano è costretto a fermarsi per infortunio, gli ospiti ne approfittano e si riportano sotto chiudendo il terzo tempo sotto di 6 punti (56-50).

Nel quarto e ultimo parziale, con la fatica che attanaglia i giocatori da entrambe le parti, le due formazioni rimangono molto vicine e si percepisce nell’aria che a vincere sarà la squadra più precisa. Canzano stoicamente torna sul parquet dispensando consigli e soprattutto punti: suo un gioco da tre magistrale che con la tripla di Confessore riportano Cassino sul 64-52 a 5’43’’ dall’ultima sirena. Nel finale la BPF riesce a gestire il vantaggio vincendo la partita per 70-63 e conquistando la “bella”, in programma Sabato 12 maggio ore 21,15 al Pala Spes.

PARZIALI: 16-23, 25-10,15-17,14-13
TABELLINI: BPF CASSINO: Confessore 25, Canzano 16, Tamburrini 2, De Santis 3, Guida 11, Esposito 0, Candelaresi 0, Simeoli 4, Strivieri 7, Violo 2, Coach Porfidia
NP CONTIGLIANO: Grillo 11, Festuccia 0, Simeone 12, Ciavarroni 0, Granato 10, Esposito 10, Giovannelli 1, De Ambrosi 17, Manca 0, Cavolata 2. Coach Matteucci

Menu