venerdì 8 marzo 2013

Arrestato 31enne pakistano per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale

Carabinieri

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa emessa dal Comando Provinciale dei Carabinieri:

“In Cassino, i militari dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, hanno tratto in arresto un 31enne, cittadino Pakistano rifugiato politico domiciliato presso un’associazione umanitaria della zona, per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale, lesioni personali, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il predetto bloccato dai militari operanti è stato sottoposto a perquisizione personale e trovato in possesso di gr.7 circa di sostanza stupefacente del tipo hashish. Condotto presso gli uffici della Caserma per le incombenze del caso, senza giustificato motivo il prevenuto si è scagliato contro i militari operanti colpendoli con calci, pugni e morsi e, dopo una breve colluttazione è stato bloccato e tratto in arresto.

La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro mentre l’arrestato, espletate le formalità di rito, su disposizione della competente Autorità Giudiziaria è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia di Cassino in attesa del rito direttissimo”.

Via al bando per 153 farmacie nel Lazio: sono in tutte le province
21 ore fa

THESTARTUPPER.IT - Un concorso pubblico straordinario per l'assegnazione di 153 farmacie nel Lazio: 11 nella provincia di Frosinone, 13 nella provincia di Latina, 118 a Roma, 8 ...

Presunti brogli elettorali, l'indagato diventa super testimone e 'vuota il sacco' (foto)
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Non ha voluto indossare lo scomodo abito del 'parafulmine'. Per questo ha chiesto ed ottenuto di essere interrogato dal magistrato ...

Paura in un B&B del capoluogo, volto coperto entrano in una stanza e si fanno dare i soldi
23 ore fa

FROSINONE TODAY - Rapina in un bed and breakfast ubicato all'uscita dell'autostrada in territorio di Frosinone. Il bottino avrebbe fruttato  poche centinaia ...