giovedì 5 settembre 2013

Aquino, niente feste di partito in piazza fino al 15 Settembre. Mazzaroppi: “Nessuna libertà limitata”

“Non c’è alcun diritto negato, né alcuna intenzione di limitare la libertà di pensiero e di espressione nella nostra città”. È secca la replica del sindaco di Aquino, Libero Mazzaroppi, dopo la richiesta dei consiglieri di opposizione di discutere nell’assise comunale della delibera di giunta che riguarda le regole per lo svolgimento degli eventi estivi. La nuova disciplinare stabilisce che non possano esserci manifestazioni politiche e feste di partito dal primo giugno e fino al 15 settembre in Piazza San Tommaso. Nuovi criteri che avevano subito scatenato le proteste dell’opposizione, alle quali però, già il 2 agosto scorso, il sindaco aveva risposto puntualmente, spiegando le motivazioni che avevano portato a queste scelte e investendo della questione anche il Prefetto.

Prima di tutto la nuova amministrazione si è trovata letteralmente subissata di richieste per lo svolgimento di diverse manifestazioni sia nella piazza centrale che nella parte storica della città, come dimostra anche l’elaborazione del primo cartellone degli eventi estivi “Restate ad Aquino”: si è scelto quindi di individuare delle linee guida in base alle quali scegliere quelli da autorizzare. Il sindaco precisa anche che, fino al 16 giugno scorso, era in vigore una delibera che dava all’amministrazione pieni poteri decisionali, senza l’obbligo di seguire alcun criterio. L’obiettivo del nuovo governo cittadino è stato quindi quello di riempire un vuoto, fissando delle regole che adesso valgono per tutti.

Il primo cittadino spiega poi che le manifestazioni politiche possono essere svolte, anche nel periodo estivo, in altre zone della città, altrettanto centrali, come Piazza Paolo VI, Piazza Municipio, Piazza Martiri del Terrorismo: “riteniamo quindi – conclude Mazzaroppi – di non aver leso alcun diritto o alcuna libertà. Presto poi porteremo all’esame del consiglio  un vero e proprio regolamento che disciplini le manifestazioni su aree pubbliche, cosa che finora non è stato possibile fare per un’evidente ristrettezza dei tempi”.

Quanto alle accuse dell’opposizione, il sindaco aggiunge che, anche qualche settimana fa, ha concesso l’uso di Piazza S. Tommaso al Partito dei comunisti per una raccolta firme. Per quanto riguarda i comizi poi, il primo cittadino chiarisce che sono disciplinati dalla legge, sia in periodo elettorale che non, quindi non è certo un sindaco che può arrogarsi il diritto di prendere decisioni in merito.

Da Jolly Auto, concessionaria FCA del Gruppo Jolly Automobili, parte una fortissima azione di marketing in collaborazione con Leasys.

Cori da stadio in municipio: cade il governo M5S
22 ore fa

ALESSIO PORCU - Cade il III municipio della Capitale. Sfiduciata la mini sindaca del M5S. Cori da stadio. Da entrambi i fronti. ...

Scopre di avere un tumore ed il marito l'abbandona. Costretta a vivere con meno di 300 euro mensili e con due figli
11 ore fa

FROSINONE TODAY - Il marito se ne va di casa perchè la moglie, una donna di 44 anni, si era ...

Ceccano, prima alza la voce poi le mani: cliente picchia commercialista
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Botte da orbi questa mattina nello studio di un noto commercialista di Ceccano. La motivazione? Il professionista non aveva ...

Sora - Occupa una casa popolare, assolta 40enne
1 giorno fa

LA PROVINCIA QUOTIDIANO - Il marito disoccupato, due figli minorenni. Un evidente stato di necessità dimostrato in aula, durante il processo. Una 40 enne di ...

Pericoloso ed attaccabriche, arrestato per sicurezza su ordine del Tribunale
7 ore fa

FROSINONE TODAY - Nonostante la condanna che pendeva sulla sua testa, come una 'Spada di Damocle'', ha continuato ad avere un comportamento rissoso, ...

Inossidabile Fiesta: la piccola di casa Ford diventa grande
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Stavolta ce n'è davvero per tutti, dai drivers basic a quelli più esigenti. La nuova Ford Fiesta si è presentata al ...

E tu che Tipo sei? Be Free o Be Free Plus?
1 giorno fa

AUTOSHOW24 - Jolly Auto, in collaborazione con Leasys, azienda leader europea nel noleggio a lungo termine, ha studiato una strepitosa formula rateale ...

Gennaio 2018 positivo per il mercato dell'auto. Ecco chi è andato meglio nei Top 5 d'Europa
2 giorni fa

AUTOSHOW24 - Buon inizio di 2018 per tutti i maggiori mercati europei dell'auto, fatta eccezione per il Regno Unito, l'unico che ha registrato ...

Europrogetto DTT, la Regione Lazio ha candidato Frascati
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Realizzare in sette anni un impianto in grado di fornire energia elettrica da fusione nucleare entro il 2050. Si chiama DTT, Divertor Tokamak Test ed e' il progetto europeo a cui la Regione Lazio ha candidato il centro Enea di Frascati.

Meno operai, solo specializzati e trasversali: ecco il futuro del Lavoro
1 giorno fa

THESTARTUPPER - Il futuro del mondo del Lavoro in provincia di Frosinone. L'analisi del Consiglio Generale Cisl riunito a Fiuggi. La radiografia del settore. Le prospettive. Le vertenze aperte. I risultati raggiunti. No ai populismi. Ecco dove stiamo andando.

La Birra dell'anno? Viene prodotta in 5 aziende del Lazio
3 giorni fa

THESTARTUPPER - Cinque birre laziali conquistano la medaglia nella XIII edizione del premio 'Birra dell'Anno' promosso da Unionbirrai. I numeri di un fenomeno industriale in crescita.