AQUINO: iniziati i lavori di manutenzione nelle scuole, ma Mazzaroppi vuole di più

Manca ancora qualche giorno all’apertura del nuovo anno scolastico, ma ad Aquino l’amministrazione comunale ha già iniziato da qualche settimana gli interventi necessari per rendere più confortevoli le ore tra i banchi di scuola, per gli studenti e per tutto il personale.

I lavori di manutenzione sono già cominciati, ma il sindaco vuole intervenire in maniera ancora più incisiva, sfruttando i fondi messi a disposizione dal Decreto del Fare del governo Letta in tema di ristrutturazioni di edifici scolastici. È infatti di poche ore fa l’annuncio del presidente della Regione, Nicola Zingaretti, nel quale spiega che il provvedimento ha riservato alle scuole del Lazio ben 14 milioni di euro. Il primo cittadino di Aquino, Libero Mazzaroppi, si è già messo in moto per presentare un progetto che possa essere finanziato.

In particolare l’amministrazione intendere chiedere un contributo per intervenire sull’edificio che ospita la Scuola Media: “L’obiettivo – ha spiegato il sindaco – è quello di innalzare ancora di più il livello di sicurezza negli istituti del nostro territorio, per tutelare i piccoli studenti ed il personale in servizio, docente e non.” Proprio per constatare di persona quale sia la situazione attuale, Mazzaroppi ha anche eseguito un sopralluogo nella scuola.

Gli interventi in realtà stanno riguardando anche gli altri plessi scolastici: dalla pulizia delle aule a quella dei giardini, dai piccoli lavori di manutenzione alla tinteggiatura delle stanze. Si tratta di opere che sono eseguite sfruttando lo strumento dei voucher: ciò significa che il comune ha risparmiato, decidendo di non affidare i lavori a delle ditte ma alle persone competenti che si trovavano in graduatoria, acquistando direttamente i materiali. Interventi in economia quindi, eseguiti garantendo comunque la massima sicurezza.

Menu