11 settembre 2013 redazione@ciociaria24.net

Antonio Di Nota(Pd): “un coordinamento sul territorio per promuovere il documento di Goffredo Bettini”

“Il congresso del Partito Democratico ha bisogno di strutturarsi e di svolgersi attraverso un sereno e costruttivo incontro e confronto di proposte e di idee. Sono le idee, i principi, i valori, infatti, che possono permettere alla politica di essere realmente strumento per il Bene comune. Altrimenti, questo è quello che percepisce la gente attualmente, tale nobile arte diventa solo chiacchiera vuota e inutile.

Nel dibattito precongressuale del Pd si sta facendo largo una proposta molto interessante, quella di Goffredo Bettini attraverso il documento, “Riaccendiamo la speranza. Riconoscendo la sconfitta”. Un documento che non è una mozione o una corrente, ma una modalità di essere del Pd. Di tale documento ho condiviso l’impostazione e l’analisi lucida che contiene, insieme a molti amici e compagni. E ho firmato il documento sulla rete, un modo per favorire la partecipazione e la discussione. Ora che la data del congresso è prossima, che la partecipazione va favorita, che il dibattito va incoraggiato, vorrei lanciare la proposta, insieme agli amici del mio territorio, di favorire la conoscenza e l’adesione al documento di Bettini e alla sua idea di Partito Democratico: aperto, non correntista, non oligarchico, ma fondato su quei valori di partecipazione, di affermazione dei diritti, di centralità del lavoro, che da sempre hanno costituito e costituiscono il centrosinistra inteso come forza riformatrice e di governo. Un documento che nella regione Lazio ha ottimi modelli di riferimento: Ignazio Marino, sindaco di Roma e il governatore Nicola Zingaretti. Modelli di politica e di amministrazione del fare, ma soprattutto del ben fare.

Per tale motivo, nei prossimi giorni mi farò carico di promuovere un incontro per costituire una sorta di coordinamento locale, e penso ai comuni del cassinate naturalmente, che porti avanti questa idea del Pd e dia un contributo concreto alla rinascita del nostro partito”

Antonio Di Nota (Pd) – Sindaco di Colle San Magno, Presidente Unione Cinquecittà

Menu